Salute

Latte materno conferisce benessere a neonato e mamma: monito di neonatologi ed esperti

L’allattamento al seno fa bene alla mamma e al neonato. Lo ricordano i neonatologi italiani, che hanno voluto esternare il loro punto di vista in merito.

Il presidente della SIN, Società Italiana di Neonatologia, Costantino Romagnoli, ha stigmatizzato la decisione di tanti pediatri e neonatologi di raccomandare alle mamme il latte artificiale.

Ricordiamo che l’allattamento esclusivo al seno fa calare del 36% il rischio di SIDS (sindrome da morte improvvisa del lattante) e del 52% il pericolo che il bebè venga colpito da celiachia; senza calcolare i benefici per gli apparati respiratorio e intestinale del lattante.

Allattare al seno fa bene anche alla mamma, visto che cala enormemente il rischio di tumore della mammella e migliora la salute psicofisica della donna.

“La SIN da anni è impegnata nella promozione dell’allattamento al seno e i tanti colleghi che da sempre dedicano la propria attività clinica, formativa e di ricerca alla promozione dell’allattamento materno si sentono profondamente offesi… Neonatologi illustri siedono a tavoli tecnici istituzionali impegnati nella stesura di raccomandazioni per l’allattamento al seno. Ne sono prova i tentativi di trovare soluzioni operative per migliorare l’allattamento da parte di madri che hanno la sfortuna di aver partorito prima del termine e di avere i propri figli degenti in reparti di terapia intensiva”, ha detto il prof. Romagnoli.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.