Vaccini anti Ebola: occasione di business per industrie farmaceutiche

By | 29 novembre 2014

Il business dei vaccini non conosce crisi, anzi con l’avvento di nuovi virus terribili, come l’Ebola, non fa altro che aumentare.

Si pensi che 14 anni fa il business mondiale si attestava a 5 miliardi di dollari; un anno fa, invece, a 24 miliardi di dollari. Si stima che tra un decennio verrà superata quota 100 miliardi di dollari.

I colossi farmaceutici, ora, sono impegnati a creare vaccini che possono contrastare efficacemente il virus Ebola. Strano, no? Qualche anno fa, nessuna industria si era mostrata interessata a sperimentare vaccini contro il suddetto virus. Oggi le cose sono cambiate. L’Ebola è arrivato anche in Occidente e quindi le prospettive di guadagno sono maggiori per i ‘giganti’ farmaceutici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.