Allenamento in casa a corpo libero: come perdere peso efficaciemente

By | 20 aprile 2016

fitness-casaCon i ritmi stressanti ed intensi della società odierna è sempre più difficile potersi permettere dei momenti da dedicare pienamente all’attività fisica.
È essenziale però ritagliarsi degli orari all’interno della giornata, ed il segreto per impiegare meno tempo ed avere i migliori risultati è quello di allenarsi tranquillamente a casa propria, con esercizi a corpo libero da effettuare in circuiti di allenamento che vi faranno perdere pochissimi minuti e saranno efficaci; in breve tempo vi sentirete meglio ed inizierete a perdere peso in modo graduale e continuo diventando più tonici e raggiungendo la vostra forma ottimale; per non parlare di quanto ne gioverà la vostra salute.

Ciò che si deve fare è semplicemente allenarsi con esercizi a corpo libero un giorno si un giorno no, con circuiti brevi ed intensi da 20 minuti massimo, e tutto senza dover andare in palestra, ma allenandosi direttamente a casa.
Per potersi allenare in casa non facendosi mancare proprio niente, c’è bisogno di qualche attrezzo che non vi costerà molto, ma vi permetterà di poter effettuare tutti i tipi di esercizi possibili; tra questi sono necessari, una corda, una sbarra per trazioni (ne esistono di economiche da montare sulla porta), due pesi da 2kg, un tappetino, e la ricetta è pronta, adesso abbiamo proprio tutto e possiamo iniziare.
Come detto, ci si dovrà allenare un giorno si e un giorno no, quindi vi consiglio di creare una tabella di marcia, che non sia vincolata per forza ai giorni della settimana (come la maggior parte delle schede della palestra), ma che vi dica quando vi siete allenati l’ultima volta e qual’è il prossimo allenamento da fare, in modo tale che se si salta un giorno si può continuare da dove si è arrivati.
I circuiti devono essere 2 per ogni sessione di allenamento e devono essere formati da 4 esercizi massimo ed entrambi ripetuti due volte.
Il primo circuito dovrà comprendere esercizi che allenino le grandi fasce muscolari, quindi il primo giorno dovrete inserire nel primo circuito esercizi per allenare il petto e tricipiti, il secondo giorno quelli per allenare il dorso e bicipiti, il terzo quelli per allenare le spalle e le gambe; gli allenamenti avranno quindi un ciclo di tre giorni, e poi si ripeteranno, e se varierete gli esercizi sarà ancora più efficace.
Il secondo circuito invece dovrà sempre comprendere esercizi per allenare il “core” ovvero la zona addominale, quella lombare e tutta la schiena in generale; cioè tutta quella muscolatura che ci permette di stare dritti e proteggere gli organi interni.
Dovrete effettuare gli esercizi dei circuiti uno dietro l’altro senza riposo, ma stando attenti a non sbagliare il movimento, e dovrete riposarvi da 2 a 4 minuti massimo tra un circuito e l’altro.

Se volete tornare in forma al 100% e perdere quei chili di troppo, dovrete anche integrare quest’allenamento casalingo con una dieta sana, cercando di mangiare più volte al giorno (minimo 5) per distribuire in più pasti l’apporto energetico e aumentare il metabolismo.
Vi consiglio inoltre di implementare l’attività fisica e la vostra dieta con assunzione ciclica di integratori alimentari; ma attenzione a quali prendere; se sceglierete di inserire nella vostra dieta questi integratori, Kilocal è di sicuro la migliore scelta, perché gli integratori Kilocal, venduti esclusivamente nelle farmacie, permettono di contrastare il peso e migliorare la vostra linea, in più esiste una vasta gamma di integratori Kilocal, tutti appositamente formulati per rispondere in modo mirato alle diverse esigenze di ognuno di noi.

loading...

Cosa aspettate? Eccovi servito su un piatto d’argento tutto ciò che serve per vivere bene e in salute, perdendo i chili di troppo e ritrovando la perfetta forma fisica. Buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *