Arriva Volkswagen Sharan – ecco i suoi punti forti

By | 4 giugno 2018

Si chiama Volkswagen Sharan ed è destinata a far parlare di sé. Il gruppo tedesco rilancia con un monovolume 7 posti, dalle linee accattivanti in stile Volkswagen, interni di prima fascia, tetto panoramico scorrevole e tanti altri accessori che rendono questa vettura il nuovo standard nel settore delle monovolume.

Anche l’Alcantara di serie sulla serie Highline

Sugli interni, Volkswagen non si è risparmiata. Alcantara di serie sulla linea Highline, decorativi in cromo opaco per Trendline. Il tutto corredato da braccioli anteriori, volante e pomello in pelle. Eleganza senza compromessi.

Linee eleganti e moderne

Per Volkswagen Sharan c’è anche un’attenzione particolare al design esterno: linee moderne ed eleganti, porte scorrevoli laterali per facilitare l’accesso ai bambini, portellone abbassato per rendere facili come bere un bicchiere d’acqua le operazioni di carico dal retro.

Due motori per una potenza senza pari

Di pari grado le dotazioni a livello motore per Volkswagen Sharan. Due motori TDI, uno da 150 e uno da 184 cavalli. Common Rail a iniezione diretta, con sovra-alimentazione turbo per garantire il massimo sviluppo della potenza dei motori, pur garantendo sempre il minimo dei consumi.

Tutte le versioni di Sharan sono Euro 6.

È disponibile inoltre di serie su tutti i motori in dotazione con Sharan la tecnologia BlueMotion, con ulteriore incremento dell’efficienza dei motori e della piacevolezza alla guida. Start&Stop, recupero dell’energia in frenata, aerodinamica ottimale rendono questa vettura perfetta per chi non vuole rinunciare alla potenza pur badando ai consumi.

Trazione integrale, per un miglior controllo su ogni fondo stradale

Volkswagen integra nella sua Sharan anche il sistema 4MOTION, con trazione integrale permanente. Il sistema ti garantisce un maggiore controllo della vettura a prescindere dalla tipologia di fondo stradale che incontrerai durante la tua avventura, con la tecnologia in grado di controllare in modo autonomo ognuna delle 4 ruote motrici per adattarsi alla marcia in funzione del fondo, riducendo al minimo la possibilità di pattinamento e di bloccaggio.

Disponibile anche il cambio DSG a doppia frizione

È possibile su richiesta inserire nella propria configurazione il cambio DSG, a 6 marce e con doppia frizione, un cambio tecnologicamente avanzato che ti permette il passaggio da una marcia all’altra senza interrompere la forza motrice, senza strappi e senza sobbalzi, per un comfort ulteriormente migliorato.

Per chi è stata pensata Volkswagen Sharan

Una vettura sicuramente non per tutti, pensata per chi ha bisogno di una 7 posti senza rinunciare alle migliori dotazioni delle sportive e delle berline di qualità. 7 posti che con ogni probabilità saranno occupati anche dai nostri bambini, che potremo intrattenere grazie al sistema multimediale avanzato con touchscreen a colori, sistema radio Composition Media e possibilità di riprodurre praticamente ogni formato, integrando anche connessioni semplici e immediate con gli smartphone.

Lusso, eleganza, dotazioni e finiture di pregio: in una sola parola Volkswagen Sharan, il nuovo metro di paragone di un settore, quello delle monovolume, che sbagliando credevamo non avesse più nulla da dire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.