Tempo libero

Estate 2018, la beauty routine cambia

Come cambiare la propria routine di bellezza dall’inverno all’estate: la stagione calda porta a usare dei prodotti specifici per proteggere la pelle dal sole, in modo corretto e senza rischi per l’epidermide del viso e del corpo.

Bellezza estate 2018, i prodotti da tenere nel beauty case

E’ arrivato il caldo e la tanto sospirata estate, ed è necessario riaggiornare la nostra routine quotidiana in vista della stagione estiva. Questo perché la beauty routine deve adattarsi anche alla stagionalità: se d’inverno bisogna nutrire la pelle e proteggerla dalle intemperie, durante la stagione calda ha bisogno di idratazione e tanta protezione dai famigerati raggi UV. Ecco alcuni consigli per cambiare trattamenti e prodotti adatti e come applicarli.

Perché cambiare la routine beauty

Quali sono i segreti per prendersi cura della pelle con l’arrivo del caldo e delle giornate di sole? Già con l’arrivo della primavera e l’arrivo delle giornate miti e molto soleggiate, è meglio preparare la pelle del viso e del corpo. L’obiettivo è superare l’abbronzatura e alla prova costume. Da qualche anno, l’epidermide non ha neanche il tempo di abituarsi al clima mite, in quanto dalle temperature rigide si passa repentinamente a quelle afose. Per questo motivo, diventa veramente necessario cercarsi di preparare in anticipo. Per prima cosa è necessario mettere da parte i cosmetici e i prodotti di bellezza utilizzati nei mesi invernali e riempire il proprio beauty case con creme fresche, make-up leggero e unguenti adatti alla stagione più calda dell’anno.

Come trattare il viso in estate

Per prima cosa, è meglio riporre le creme esfolianti e grasse, perché in estate il viso ha bisogno di creme dalla texture leggera, idratante e protettiva. Non sarebbe male utilizzare quelle con un fattore di protezione in base alla propria carnagione, anche perché le creme solari possono essere molto pesanti e ungere, oltre che far colare il trucco. A proposito di make-up, bisogna dimenticarsi il fondotinta e la cipria per fare posto a terre, trucco minerale e creme colorate. Viso, occhi e collo avranno bisogno di idratazione e detersione quotidiana per avere una pelle perfetta. L’acqua micellare è adatta allo scopo, perché deterge delicatamente e idrata. Si può usare al mattino e alla sera, oppure alternarla a un sapone delicato. E’ fondamentale comunque applicare la crema giorno, specialmente se ha il fattore di protezione. Per la notte, meglio una crema idratante dalla consistenza fresca e leggera.

Beauty routine corpo estiva

Anche la pelle del corpo deve affrontare il passaggio dall’inverno all’estate. In vista della prova costume, la pelle dovrà essere idratata e rassodata con prodotti specifici. Anche in questo caso, i prodotti idratanti devono farla da padrone, soprattutto quelli con burro di karitè e aloe vera, anche su mani e piedi che sono in bella vista e non devono presentare graffi o callosità. E’ consentito idratarsi con un olio di mandorle dolci e una crema doposole solo se il fisico non ha inestetismi, mentre chi non è sportiva e soffre di smagliature e cellulite, meglio una crema adatta all’età e all’epidermide consigliata in farmacia. Ovviamente, tutti i trattamenti devono essere svolti in assenza di peluria. I peli superflui dovranno essere annientati con la depilazione che si preferisce.

Viso e corpo devono essere curati a partire dall’alimentazione. Mangiare sano è il primo passo per una pelle perfetta. Bere dai 2 ai 3 litri di acqua naturale al giorno, oltre a centrifughe e frullati di frutta e verdura freschi. Cibi leggeri ma nutrienti e niente fritture o junk food che possono solo far appesantire e, a causa della presenza del sale, far comparire ancora più cellulite.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.