Salute

Autismo, Papa Francesco contro isolamento: “Promuovere accoglienza”

L’autismo, patologia conosciuta un tempo col nome di sindrome di Kenner, colpisce molte persone nel mondo, grandi e piccini. Si tratta di un problema grave a livello neuro-psichiatrico che incide sulla funzione cerebrale.

Papa Francesco si è soffermato recentemente sull’autismo e su tutte le persone che, ogni giorno, devono convivere con tale disturbo: “I disturbi dello spettro autistico costituiscono una delle fragilità che coinvolgono numerosi bambini e, di conseguenza, le loro famiglie. Rappresentano uno di quei campi che interpellano direttamente le responsabilità dei Governi e delle Istituzioni, senza certamente dimenticare quelle delle comunità cristiane. E’ necessario l’impegno di tutti per promuovere l’accoglienza, l’incontro, la solidarietà, in una concreta opera di sostegno e di rinnovata promozione della speranza, contribuendo in tale modo a rompere l’isolamento e, in molti casi, anche lo stigma che gravano sulle persone affette da disturbi dello spettro autistico, come spesso anche sulle loro famiglie”.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.