Salute

Cipolle riducono rischio cancro allo stomaco: bisogna mangiarle!

Sebbene ortaggi come cipolle e agli rendano l’alito pesante, bisognerebbe mangiarli spesso perché fanno bene alla salute.

Un’equipe di studiosi dell’Istituto Mario Negri di Milano ha scoperto recentemente che la cipolla allontana addirittura il tumore allo stomaco.

I ricercatori suppongono che la virtù della cipolla sia dovuta ai composti “organo solfarati”, proprio quelli che conferiscono all’ortaggio quell’odore forte.

Sembra che il rischio di cancro allo stomaco diminuisca anche se si consuma regolarmente aglio.

“Abbiamo svolto anche una meta-analisi degli studi riportati in letteratura e relativi a più di 10mila casi. Questa ha confermato i potenziali effetti protettivi di cipolle e dell’aglio nei confronti dei tumori dello stomaco… È probabile che a garantire tale effetto siano i composti ‘organo solfarati’, responsabili dell’odore e del sapore di aglio e cipolle. Questi sarebbero in grado di inibire la proliferazione cellulare tumorale e l’attività batterica”, ha asserito Carlo La Vecchia, uno degli autori dello studio.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.