Politica

Salvini, invettiva contro Renzi: “Rende Italia paradiso dei delinquenti”

Ennesima staffilata del leader della Lega Nord, Matteo Salvini, al premier Renzi, all’indomani dell’ok del Consiglio dei ministri alla depenalizzazione di reati ‘lievi’.

“Pazzesco. Il governo Renzi ha depenalizzato alcuni reati ‘lievi’, per cui niente galera per chi commette furto, danneggiamento, truffa e violenza privata. Con la sinistra al potere, l’Italia diventa il paradiso dei delinquenti”, recita un post pubblicato nelle ultime ore su Facebook dal numero uno della Lega Nord.

Depenalizzare i reati meno gravi conviene? Oppure non si fa altro che alimentare la delinquenza?

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.