Internet

Come guadagnare con i sondaggi online

A tutti piacerebbe arrotondare il proprio guadagno ogni mese con dei lavoretti semplici. Ma come fare nella pratica? Internet offre numerose opportunità da questo punto di vista. E una di queste possibilità è offerta ad esempio dai sondaggi retribuiti online. Proprio così, esistono dei siti internet che permettono la partecipazione ad alcuni sondaggi, per guadagnare qualcosa in più. Gli utenti non devono fare altro che riempire dei questionari, stando semplicemente davanti al computer seduti alla scrivania. Ma quanto si può guadagnare con i sondaggi retribuiti su internet? Come funziona questa possibilità? Scopriamone di più in questa guida sull’argomento.

Quanto si può guadagnare con i sondaggi?

Certamente i sondaggi online non permettono di diventare ricchi, ma sono utili in ogni caso per arrotondare le entrate mensili con un lavoretto semplice, divertente e che può dare anche delle buone soddisfazioni, se svolto con costanza e con regolarità. I sondaggi online sono utili se vogliamo avere a disposizione un’entrata extra senza fare troppa fatica.

Bisogna dire che iniziare a guadagnare online rispondendo ai sondaggi proposte dalle aziende in alcuni siti, come ricorda anche CashNinja.it, è davvero semplice. Basta tenere in considerazione diversi portali per i sondaggi pagati, iscriversi gratuitamente, completare il profilo personale e iniziare a rispondere ai questionari proposti già dopo pochi minuti dall’iscrizione.

Sono numerose le aziende che operano in questo settore. Possiamo ricordare Toluna, I-say o Centro di opinione. Come tutti gli esperti del settore ricordano, è opportuno considerare che con i sondaggi retribuiti online non si diventa ricchi. Si tratta di un piccolo guadagno mensile che può contribuire a risolvere alcuni problemi in termini di spese extra, ma non si possono raggiungere cifre da record. Non vi fidate di chi promette grandissimi guadagni da realizzare con questo metodo.

Alcuni consigli utili

Per riuscire a guadagnare qualcosa in più con i sondaggi pagati sulla rete devi tenere in considerazione diversi fattori, per massimizzare i guadagni. Innanzitutto è opportuno individuare soltanto dei siti che permettono di effettuare una registrazione gratuita. I migliori servizi permettono di registrarsi gratuitamente e, se alcuni portali chiedono del denaro per l’iscrizione, potrebbe trattarsi a tutti gli effetti di una truffa.

Un altro consiglio è quello che consiste nella scelta esclusiva di portali che pagano veramente. Sono numerosi i siti italiani e non che risultano seri e basta fare una ricerca su internet per scoprire se altri utenti hanno avuto dei problemi con i pagamenti.

Inoltre è importante una scelta ragionata dei siti, soprattutto tenendo conto di quelli che consentono di cancellarsi quando se ne ha la necessità. Alcuni siti inoltre permettono di scegliere liberamente quali sondaggi effettuare. Non è opportuno scegliere quei portali che obbligano a partecipare a determinati questionari.

In questo modo, tenendo conto di tutti questi fattori, è possibile scegliere i siti che fanno per noi. È necessario ricordare che è possibile (e consigliato) iscriversi a diversi siti contemporaneamente, per beneficiare di entrate maggiori. Inoltre potrebbe essere utile, per non intasare la casella e-mail personale con le numerose e-mail che riceverete di invito a partecipare ai sondaggi, creare un’altra casella di posta elettronica da utilizzare soltanto per questo piccolo lavoro extra.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.