Come prevenire la cellulite?

0

La cellulite è un vero incubo per molte donne, e purtroppo ne sono affette le persone giovani non meno di quelle in età più avanzata. Non necessariamente questo disturbo è legato all’eccesso di grasso, poiché vi sono molte donne magre che ne soffrono.

Perche si crea la cellulite

Spesso sono la predisposizione genetica, un errato stile di vita e la cattiva circolazione a influire maggiormente sulla sua comparsa o meno. Alcuni studi dimostrano inoltre che anche lo stress può fare la sua parte. Per fortuna è possibile rivolgersi alla prevenzione, che seppur dovesse rivelarsi inefficace per scongiurare il problema, si rivelerà sicuramente un ottimo rimedio in termini di riduzione del danno.

Ci sono semplici accortezze che potrete inserire nella vostra vita quotidiana per cercare di prevenire la cellulite, vero e proprio inestetismo cutaneo. Vediamole nel dettaglio:

  • È necessario seguire una dieta appropriata, equilibrata e sana, evitando i cibi grassi, i cibi spazzatura e l’abuso di carboidrati. Una dieta efficace deve essere povera di sodio, poiché il sale favorisce la ritenzione idrica. Cercate piuttosto di inserire nella dieta cibi naturali, frutta e verdura, nonché l’assunzione di una giusta quantità di acqua, da 8 a 10 bicchieri al giorno.
  • Se volete prevenire il problema, bandite fumo e alcol, limitando per altro l’assunzione del caffè. Le tossine rilasciate da questi prodotti possono, infatti, contribuire all’insorgenza della cellulite. Da evitare anche le bibite gassate.
  • Praticate costantemente esercizio fisico. Aerobica, bicicletta, jogging, stretching, acquagym e yoga, possono rivelarsi utili complici nella battaglia anti-cellulite. Il semplice camminare, facendo lunghe passeggiate, migliora la circolazione, stimola il metabolismo e mantiene in forma, combattendo la cellulite.
  • L’uso costante di creme e oli specifici anti-cellulite, applicati alla sera con un efficace auto-massaggio, sarà sicuramente utile a prevenire l’inestetismo. Per eseguire un buon massaggio dovete stendere la crema partendo dalla caviglia per poi risalire verso l’alto; per renderlo efficace esercitate una lieve pressione con le dita compiendo movimenti circolari. Ricordatevi che dopo la doccia o il bagno la pelle è più ricettiva, quindi l’uso del prodotto in tal caso sarà più efficace.
  • Curare la bellezza della pelle, assumendo preziose vitamine e Sali minerali, contrasterà l’insorgere della pelle a “buccia d’arancia”, mantenendola invece più radiosa e compatta.
  • Ricorrete a massaggi specifici, realizzati da personale competente ed esperto, nonché all’idroterapia, in grado di fornire buoni risultati. In entrambi i casi otterrete un miglior smaltimento delle tossine, e una miglior circolazione linfatica.
  • Non dimenticate il relax. Praticare discipline come yoga, meditazione, pilates, Tai Chi serve a contrastare lo stress, influendo positivamente sulla funzionalità dell’intero organismo.
  • Per evitare l’accumulo di liquidi, non è male durante la doccia, sottoporre la pelle a un’alternanza di acqua calda e fredda, metodo che serve a stimolare la circolazione.
  • Un rimedio naturale e poco costoso consiglia di consumare per colazione un po’ di ananas, assieme ad una tazza d’acqua in cui è stata sciolta dell’argilla ventilata.
  • L’uso di erbe depurative, come la bardana e il tarassaco, contrasta la ritenzione idrica e quindi la cellulite. Possono essere assunte utilizzando l’estratto essiccato, sia come tisane sia in compresse, oppure ricorrendo all’estratto idroalcolico che va assunto lontano dai pasti. Il dosaggio in questo caso dovrà essere definito dal vostro erborista di fiducia.
Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.