Salute

Cura capelli in estate, le cose da fare assolutamente

Guida e consigli su come curare i capelli in estate per mantenerli belli, folti, forti e sani nonostante sale, cloro e sole a catinelle…anche con qualche aiutino sotto forma di integratori.

Estate 2018, attenzione ai capelli

L’estate non è solo abbronzatura e relax, bensì anche responsabilità precise riguardo ai propri capelli. E’ proprio in questa stagione dell’anno che i capelli lunghi, colorati e secchi soffrono di più, tanto da dover prendere anche decisioni drastiche o spendere soldi dal parrucchiere per rivitalizzarli. Per chi non vuole darci un taglio netto al ritorno dalle vacanze, è meglio capire cosa fare per preservare la salute della propria chioma.

La prima accortezza è quella di proteggere le lunghezze con un olio specifico. Salsedine, sole e vento sono la principale causa dei capelli secchi, e nessuna chioma è al sicuro, neanche i capelli cosiddetti grossi. Per curare il benessere dei capelli, è meglio vaporizzare l’olio spray su tutta la lunghezza: chi ha i capelli fini ne metterà un velo, mentre in caso di capelli grossi è meglio effettuare almeno due nebulizzate e distribuire il prodotto uniformemente.

E’ anche un buon modo per tenerli in ordine, stimolando la creazione di nuove acconciature. Per i capelli sottili e fragili è meglio acquistare dei prodotti come latte solare o una soluzione bifasica molto pratica, perché si agita e si spruzza al momento. Ovviamente, in caso di bagno in mare, bisogna applicare il prodotto nuovamente dopo essersi sciacquate con acqua dolce.

Consigli per capelli belli in estate

Consiglio per tutte: lasciare a casa phon, piastre e ferro per capelli. E’ estate e va bene se si ha un look anche un po’ selvaggio: stirando in continuazione il capello o facendo troppe pieghe, si rischia di spezzarlo o di rendere il fusto ancora più fragile. Meglio quindi lasciar asciugare all’aria il capello, e si scoprirà che i boccoli saranno anche ben definiti e il mosso donerà quel quid in più al proprio look.

Fondamentale è anche scegliere uno shampoo addolcente e delicato, per lavaggi frequenti e soprattutto con filtri solari anti UVA e UVB. Ci sono formule studiate per idratare il fusto in profondità e proteggerlo durante l’esposizione al sole, anche se è sempre meglio applicare il prodotto protettivo per sicurezza. Anche se siamo in estate e si ha voglia di cambiare, non cedere alla tentazione di cambiare colore di capelli.

Anche i parrucchieri lo sconsigliano perché, durante le vacanze estive, il capello potrebbe perdere vitalità e la tinta può sbiadire, visto che il sole ha un grandissimo potere schiarente. Da rossa ad arancione non è certo il massimo, come non è sano per la chioma procedere alla decolorazione in estate. Tornata a casa, i capelli saranno peggio della stoppa e bisognerà tagliarli.

Come avere capelli forti e sani

Non fa neanche bene tenere sempre i capelli raccolti, ma se proprio si deve fare per esigenze lavorative, cercare sempre di creare acconciature morbide tipo la coda bassa. Almeno una volta alla settimana, è bene concedersi una maschera nutriente e ristrutturante, sia quelle in vendita nei negozi specifici, sia quelle dei classici rimedi della nonna. Ovviamente, acqua e una dieta ricca di frutta e verdura rafforzeranno i capelli.

Qualora non bastasse, nel miglior portale sul benessere e sulla salute ci sono in vendita a prezzi convenienti degli integratori specifici per capelli, nonché accessori e prodotti per l’igiene e il benessere della chioma. Per ultimo, una banalità, ma se si indossa una bandana o un cappello, si aiuta la schermatura dai raggi UV.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.