Facebook inizia crociata contro bufale: feedback utenti servirà a scoprire panzane

By | 24 dicembre 2014
loading...

Capita spesso, su Facebook, di leggere notizie sconcertanti, che lasciano a bocca aperta. Peccato che siano bufale. Negli ultimi tempi vengono pubblicate troppe panzane sul social network in blu, ed ora Zuckerberg e il suo team hanno deciso di correre ai ripari.

Grazie a sistema di censura fondato sui feedback degli utenti, le fonti verranno classificate. Insomma, ci vorrà poco a scoprire se una notizia è attendibile o meno. Il controllo di possibili abusi di gruppi che mirano a pubblicare bufale verrà affidato a uno staff di giornalisti preparati.

Facebook, insomma, inizia la sua crociata contro le bufale. L’obiettivo del social network più popolare al mondo è quelli di non far annoiare gli utenti e diffondere notizie vere. Niente truffe o notizie false per ghermire solo ‘mi piace’ e click.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *