Giornata mondiale dello stress: è diventata un’epidemia

0
Lavoro-stress-azienda-boss

Giornata mondiale dello stress. Gli esperti invitano a stare attenti perché abbiamo a che fare con un’epidemia, considerando che solo in Italia ne soffrono nove persone su dieci, negli Stati Uniti il 40% della popolazione è stressata e sconfortata.

Giornata mondiale dello stress: ecco il male del secolo

Stando all’OMS il male del secolo è lo stress. In occasione della Giornata Mondiale, gli esperti provano a fornire i consigli per affrontare questo grave disagio.
Il disturbo appare con sintomi stipo spossatezza, depressione, mal di testa, attacchi di panico, ansia, insonnia, variazioni di peso, caduta dei capelli, tic. E incide non solo nella vita privata ma anche nel lavoro. Stando ad uno studio recente di Assosalute, l’85% degli italiani in sei mesi si è lamentato di disturbi legati allo stress.

Giornata mondiale dello stress: gli studi

Uno studio del Center for Emotional Intelligence in collaborazione con il Child Study Center dell’Università di Yale e di Lipsia, sostiene come un lavoratore su 5, il 20% circa del totale, sia a serio rischio stress. Una sindrome definita anche “dell’esaurimento da lavoro” che dipende da una sorta di tensione psicofisica fissa e problematica.

Marina Osnaghi,nprima Master Coach in Italia spiega che “Sono le condizioni di lavoro in cui viviamo che favoriscono conflittualità e ansia, sintomi che si manifestano attraverso disturbi come la mancanza di respiro, irritabilità che si dimostra in scoppi momentanei di rabbia seguita spesso da sensi di colpa rispetto ai propri comportamenti e fissità di pensiero rispetto a situazioni e persone. Una delle ragioni più grandi di stress e conflitto è l’errore: vero o presunto, i comportamenti sbagliati, personali o di un altro, sono alla radice di moltissimi stress”.

Una ricerca condotta dal Max Planck Institut e dal Politecnico di Dresda ha messo in evidenza tuttavia che il contatto con persone stressate causa un aumento dei livelli di cortisolo nel sangue fino al 26%. Insomma se altri sono stressati, inevitabilmente ci contagiano: ecco l’epidemia.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.