Ibernazione per vivere in eterno: crionica farà resuscitare defunti

By | 28 dicembre 2014

Molte persone vorrebbero vivere in eterno. Attualmente è impossibile esaudire tale desiderio ma in futuro, forse, sì. Grazie alla crionica, ovvero un metodo di conservazione dei corpi dei soggetti morti, attraverso il congelamento, si potrà tornare in vita.

Pare che nel mondo ci siano delle grosse stanze, chiamate tewar, dove sono conservati i cadaveri di 200 persone a temperature bassissime. Per essere custoditi nelle ‘camere dell’eternità’ bisogna sborsare cifre da capogiro (dai 28.000 ai 150.000 euro).

Si vocifera che anche un italiano abbia stipulato un contratto per aggiudicarsi l’eternità mediante la crionica: il suo cadavere è già stato ibernato presso una delle camere delle aziende che operano in tale settore.

loading...

Chissà se tra un secolo la scienza sarà in grado di resuscitare i defunti? Peccato che difficilmente potremo saperlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *