Salute

Influenza, in arrivo la prima ondata. A letto 120 mila italiani

L’influenza è in arrivo con la sua prima ondata. L’autunno è giunto e anche quest’anno le previsioni per gli stati febbrili sono alte. Già sono 120 mila gli italiani costretti a stare a letto.

L’influenza è arrivata. Quale sarà il virus di quest’anno?

L‘influenza ha già costretto 120 mila italiani a letto con l’arrivo dei primi freddi. Ma le previsioni di questo mese di settembre e ottobre costringerà a stare a casa oltre 5 milioni di italiani. Secondo gli esperti il virus che quest’anno caratterizzerà l’influenza di molti italiani saranno due: quello denominato AHN1 e il virus B.

Il forte abbassamento delle temperature avuto nei giorni scorsi ha certamente contribuito a far arrivare prima l’influenza nelle case italiane, costringendo molte persone a uno stop forzato da lavoro e da scuola.

L’influenza, come dichiarato da Fabrizio Pregliasco, famoso virologo e ricercatore del Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute presso l’Università di Milano, sarà di intensità media, ma ancora è tutto da vedere.

L’influenza, già lo scorso anno, sembrava avere un’andatura moderata, ma improvvisamente si trasformò in un vortice molto più pesante e travolgente del previsto. Secondo il virologo è una lezione che non bisogna dimenticare e quindi alza l’asticella dell’allerta per non essere presi di sorpresa dalla nuova ondata di influenza.

L’influenza che cos’è?

L’influenza è una malattia che attacca le vie respiratorie ed è contagiosa tra persona e persona. Si trasmette facilmente attraverso saliva, tosse e starnuti, ma anche attraverso la vicinanza da parte di un individuo influenzato ad uno sano.

L‘influenza può essere contratta più volte nell’arco della vita e viene registrata maggiormente nelle regioni che sono più caratterizzate dal freddo. I sintomi dell’influenza, escludendo alcuni casi più particolari, sono molto simili. Questi sono: temperatura corporea alta al di sopra della norma, tosse, muco, dolori muscolari, mal di gola e orecchi.

L’influenza spesso viene combattuta attraverso l’utilizzo di medicinali come il paracetamolo oppure antibiotici, che vanno a contrastare il virus che in quel momento circola nel nostro organismo. E’ bene anche assumere spremute e seguire una dieta leggera.

 

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.