Scienze e tecnologia

L’Asteroide di Halloween a forma di teschio torna a visitarci

L’asteroide di Halloween torna di nuovo a farci visita. La sua particolarità? E’ a forma di teschio e si presenta sempre in concomitanza della festa di Halloween.

La cometa della morte avvistata a Halloween

Il 31 ottobre del 2015 gli scienziati osservarono per la prima volta un nuovo asteroide. Nulla di particolare ed eclatante se non fosse stato però per la sua strana forma. Il nuovo asteroide, infatti, aveva le sembianze di un teschio ed essendo stato avvistato proprio la notte del 31 ottobre fu denominato la ‘cometa della morte‘, in quanto la sua scoperta avvenne in occasione della festa di Halloween.

L’asteroide di Halloween non comporta nessun rischio per il nostro pianeta e il suo prossimo avvistamento è previsto per una distanza di 38 milioni di chilometri di distanza dalla Terra. Proprio nel 2015 l’asteroide di Halloween passò vicino alla Terra mantenendo più o meno la stessa distanza che noi abbiamo con la Luna e in quell’occasione potette esser fotografato benissimo dalla comunità scientifica.

Le dimensioni dell’asteroide di Halloween

Nonostante il suo aspetto pauroso, l’asteroide di Halloween non ha grandi dimensioni. Infatti l’ex cometa, che la comunità scientifica ha denominato come TB145, non ha enorme massa. L’asteroide a forma di teschio ha una dimensione che varia tra i 400 e i 500 metri di diametro.

L’asteroide di Halloween, come detto, fu osservato per la prima volta in concomitanza con la cosiddetta Notte delle Lumere e fu avvistato dall’istituto per l’astronomia sito all’università delle Hawaii, grazie al potentissimo telescopio Pan-STARRS.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.