Eventi

Luminara 2016: s’infuocherà anche il Ponte Di Mezzo

La Luminara 2016 farà brillare la città. Tutto pronto per celebrare il Patrono di Pisa con lo sgargiante tripudio di fuoco e luci che attira turisti da tutta la Toscana e dal mondo. Già piazzati i 110.000 lumini che renderanno suggestivi, più che mai, i Lungarni pisani, pronti ad accogliere un cospicuo numero di curiosi ed affezionati.

GLI ORARI:

Dalle 15, già pronti gli operatori che li faranno risplendere nella cornice magnifica del Lungarno, altare di una festa conosciuta in tutto il mondo. Dalle 23, inizio ai giochi pirotecnici, quest’anno ancor più sbalorditivi e ben dislocati. 14 chiatte sull’Arno garantiranno una buona visibilità in qualunque punto del Lungarno, per non perdersi la magia di una Pisa in festa.

LE SORPRESE:

La Luminara 2016 regalerà ai suoi appassionati tantissime sorprese; una già svelata; per la prima volta il Ponte Di Mezzo si “ricoprirà di fiamme” e, per tale ragione, verrà chiuso ai pedoni. Dalle 18 verrà chiusa al traffico tutta la zona adiacente La Cittadella ed il Ponte Solferino.

ECCO DOVE PARCHEGGIARE:

Se cercate un posto per parcheggiare, consigliatissimi i parcheggi di Via Pietrasantina, Via Paparelli e quello di Ikea, dai quali partirà una navetta da e per la città, in movimento fino alle 2 di notte. Sul lungarno saranno anche posizionate 10 sculture luminose.

L’INCOGNITA METEO

Ancora molte le sorprese, svelate direttamente stasera al pubblico ed ancora un’incognita il tempo, più che mai ballerino, che potrebbe pregiudicare la kermesse pirotecnica. Ma, del resto, la burrasca di San Ranieri, o il suo preludio, mai ha fermato la manifestazione storica della città che necessita di un dispendio enorme di risorse e forze. Pronti per la notte più magica di Pisa, quella della Luminara?

 

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.