Lavoro

Ocse, Italia quarta per disoccupati di lunga durata: Slovacchia in pole

Boom di disoccupati in Italia, nazione che ha conquistato il quarto posto della classifica relativa alla disoccupazione di lunga durata (quella superiore a un anno) nell’area Ocse. Peggio dell’Italia, in tal senso, solo Slovacchia, Grecia e Irlanda.

Solamente il 58% delle persone tra i 15 e i 64 anni, in Italia, ha uno stipendio da lavoro. La media europea si attesta al 65%. Nel Belpaese, secondo l’Ocse, c’è un grosso gap tra ricchi e poveri: c’è chi guadagna tantissimo e chi pochissimo. C’è bisogno di una sorta di giustizia retributiva, no?

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.