News

P3, Verdini e Cosentino rinviati a giudizio: volevano influenzare organi dello Stato

Tegola per Denis Verdini, senatore di Forza Italia, visto che è stato rinviato a giudizio dal gup Paola Della Monica.

Il rinvio a giudizio di Verdini è relativo a quella che è stata ribattezzata P3, ovvero l’associazione connotata da un’estrema segretezza finalizzata a influenzare l’attività di organi costituzionali e di rilevanza costituzionale, apparati della Pubblica Amministrazione dello Stato e gli enti locali.

Rinviato a giudizio, assieme a Verdini, anche Nicola Cosentino, ex sottosegretario all’Economia. Quest’ultimo è accusato di diffamazione e di tentata violenza privata per aver tentato di mettere in cattiva luce Stefano Caldoro, governatore della Regione Campania, in modo da accantonare la sua candidatura dalla lista pidiellina.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.