Viaggi

San Candido

San Candido, centro culturale della Val Pusteria

San Candido
Dal 769 d.C. San Candido è stato un ricco centro culturale. È questo l’anno a cui risalgono i primi riferimenti scritti.

La donazione da parte del duca bavarese Tassilo III all’abate benedettino Atto servì inizialmente come monastero per diffondere il cristianesimo nelle Alpi.

Numerosi monumenti sacri e religiosi, l’architettura della città e il Museo Diocesano ancora evidenza questo glorioso passato. Sicuramente vale la pena visitare la Chiesa diocesana romana, con la sua cupola affrescata e la cripta.

Oltre ad una ricca cultura, San Candido offre numerose attività estive e sport invernali nel cuore di paesaggi montani leggendari.

In inverno, il vicino Monte Baranci si trasforma in un piccolo paradiso per gli escursionisti, gli sciatori e gli snowboarder.

I fondisti si ritrovano davanti oltre 200 km di piste da sci, mentre chi preferisce camminare può camminare lungo una rete di sentieri per una lunghezza di circa 70 km.

Il parco acquatico Acquafun, nel centro del paese, garantisce possibilità di praticare nuoto, divertendosi, rinfrescandosi e rilassandosi nelle calde giornate estive tra piscine, saune e trattamenti benessere.

Hai mai visitato il Dolomythos? Il museo ti condurrà in un magico viaggio attraverso le Dolomiti, con un sacco di storia, dinosauri e spettacoli speciali.

San Candido è sempre stato un importante nodo di comunicazione. Importanti vie commerciali romane si incontravano con la medievale “Strada d’Alemagna”.

Dal non perdere è il mercato cittadino, sviluppatosi all’interno di un insediamento celtico risalente al 4° secolo.

Si estende fino a oltre 3 mila metri e comprende anche le frazioni di Prato Drava e Versciaco.

Il paesaggio naturale che questa terra riesce ad offrire è unico ed inimitabile e perfetto per numerose attività all’aria aperta tutto l’anno.

Chi ama gli eventi, non mancano occasioni di svago interessanti come il Dolomiti Balloonfestival, dedicato alle mongolfiere e il Festival Internazionale di Sculture di Neve, entrambi a gennaio.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.