E se i tumori fossero contagiosi?

By | 25 giugno 2016
loading...

E se il tumore fosse contagioso? Una domanda inquietante che si sta facendo largo nella comunità scientifica, un interrogativo che merita indubbiamente una risposta. Uno studio pubblicato sull’autorevole magazine Nature ha scoperto un cancro che si trasmette tra diverse specie animali. Per fortuna, tutto ciò non riguarda gli esseri umani. Uno studioso che ha condotto l’interessante ricerca, Stephen Goff, ha detto:

E’ solo un problema se sei un mollusco. Non c’è nessuna prova che i tumori dei molluschi abbiano contagiato non molluschi”.

Sembra che il cancro sia altamente trasmissibile tra molluschi appartenenti alla stessa specie, come vongole e cozze; è raro, invece, il contagio da una specie all’altra. L’uomo è al sicuro, comunque, perché il suo sistema immunitario può fronteggiare qualsiasi ‘intruso’. Su Nature è stato scritto:

“Dai nostri risultati emerge che il contagio da cellule cancerogene è un fenomeno diffuso nell’ambiente marino. I casi di cancro contagioso sono più numerosi della malattia spontanea, almeno nelle specie studiate fino a questo momento”.

L’uomo quindi non deve assolutamente temere. Il cancro contagioso concerne solo molluschi come cozze e vongole. Negli esseri umani i tumori insorgono solo per fattori ambientali, virus e problematiche genetiche. Nessun allarmismo, in quanto nessuna neoplasia finora conosciuta è contagiosa, almeno per l’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *