News

Aggiornamento tassi soglia TAEG

Aggiornamento TAEGL’8 gennaio l’Inps ha aggiornato i tassi TAEG sui prestiti con cessione del quinto della pensione a decorrere dal 1° gennaio 2016.

Con questo articolo voglia fare chiarezza e tenervi aggiornati su cambiamenti.

Cos’è la cessione del quinto sulla pensione?

Innanzitutto, partiamo ricordando cos’è la cessione del quinto sulla pensione (Per tutte le informazioni http://www.inprestiti.com/cessione-del-quinto/ ) e chi può farne richiesta.

Questa è un prestito che può essere richiesto da un pensionato ad un istituto finanziario o bancario. Sarà l’Inps ad estinguere il debito pagando grazie alla trattenuta di una parte della pensione di chi ha richiesto il prestito.

Il prelievo non potrà essere più di un quinto della pensione e il piano di pagamento non dovrà superare i 10 anni. Inoltre, viene imposta un’assicurazione nel caso il pensionato dovesse cessare di vivere prima dell’estinzione del debito.

Alcune pensioni sono escluse e non possono usufruire della cessione del quinto:

  • pensioni di sussistenza e invalidità;
  • assegni per la sorveglianza di pensionati per incapacità a compiere altri lavori;
  • assegni straordinari (VOESO, VOCRED, VOCOOP);
  • assegni alla famiglia;
  • prestazioni di esodo ex art. 4, commi da 1 a 7 – ter, della Legge n. 92/2012.

I nuovi tassi di aggiornamento TAEG

Ecco nello specifico i nuovi tassi soglia TAEG divisi per età e per l’entità del prestito:

  • fino a 59 anni di età e fino a €5000: 9,09;
  • fino a 59 anni di età e al di sopra di €5000: 8,71;
  • da 60 a 69 anni di età e fino a €5000: 10,69;
  • da 60 a 69 anni di età e oltre i €5000: 10,31;
  • da 70 a 79 anni di età e fino a €5000: 13,29
  • da 70 a 79 anni di età e al di sopra di €5000: 12,91.

Queste classi e questi tassi saranno operativi con decorrenza dal 1° gennaio 2016.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.