Apple 1 assemblato nel garage di Steve Jobs venduto per 365.000 dollari

By | 13 dicembre 2014

Per avere uno dei primi prodotti realizzati dal colosso Apple, molte persone farebbero follie, spendendo somme cospicue.

Ieri, a New York City, è stato venduto all’asta un Apple 1 creato 38 anni fa nel noto garage di Steve Jobs, fondatore del ‘gigante’ di Cupertino.

L’Apple 1 è stato venduto per circa 365.000 dollari, una cifra rilevante ma minore di quanto si sperava. La casa d’aste Christie aveva stimato che la vendita di apparecchio avrebbe fatto incassare una somma compresa tra i 400.000 ed i 600.000 dollari. Diversi mesi fa, è stato venduto all’asta un pc simile per quasi un milione di dollari.

Bob Luther, proprietario dell’Apple 1 venduto ieri ha confessato che si sarebbe potuto ottenere di più dalla vendita all’asta: “per me era tempo di voltare pagina, e credo sia un bene averlo venduto. Possederlo è stata un’esperienza incredibile”.

Nel mondo esistono ancora una cinquantina di Apple-1, ma quello di Bob Luther era speciale perché era associato a un assegno di 600 dollari emesso nel 1976 e staccato a favore di Apple Computer da Charles Ricketts, il primo proprietario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.