Auto elettriche

By | 13 novembre 2013

 

Auto elettriche

Passa il tempo ed il divario tra le auto elettriche e le auto a benzina si va sempre più assottigliando, poiché la ricerca nel settore raggiunge di anno in anno risultati sempre più soddisfacenti e rassicuranti.
Si sa, ciò che spinge i consumatori verso il solito motore a scoppio, nonostante l’elevato prezzo dei carburanti, è l’affidabilità per le elevate prestazioni – velocità massima, accelerazione, autonomia con un pieno, velocità e facilità di ricarica – che quest’ultimo è in grado di offrire, mista, diciamolo pure, ad un’inveterata abitudine dell’automobilista nel ricercare la velocità tra le qualità primarie da vantare della propria automobile.
Beh, adesso acquistando un auto ecologica potranno pure vantare quella tra le caratteristiche “essenziali” della loro guida, perché i nuovi motori presentati al Salone di Barcellona prima e confermati al Salone di Francoforte, non solo sono in grado di raggiungere velocità massime di 150 km/h, ma vantano persino i marchi delle più affermate case automobilistiche del mondo. Inoltre con l’introduzione delle batterie agli ioni di litio si è riusciti a risparmiare spazio, peso e ad ottenere una longevità maggiore, che supera nettamente i 150 km, a fronte anche di una notevole riduzione dei tempi di ricarica, che prevedono un tempo massimo stimato in circa 7 ore per una ricarica completa.
Aspettiamoci dunque nell’immediato futuro un’accesa concorrenza tra le maggiori case, che cercheranno di spartirsi il nuovo mercato delle auto elettriche, che promettendo un’abbattimento dei costi dei consumi, insieme alla non indifferente resa tutta ad emissioni zero, prenderà sempre più piede, a discapito dell’abusatissimo e sovrapprezzato gasolio, oltre che delle sue emissioni letali.
Concorrenza che è già ben avviata e di ottimo livello che promette al consumatore una sempre migliore e aggiornata disponibilità di modelli, di accessori e di prestazioni… e speriamo, aggiungiamo noi, una graduale e sensibile riduzione della cifra da sborsare al momento dell’acquisto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.