Backstreet Boys: film concerto “Backstreet Boys show ’em what you’re made of” arriva al cinema

0
Backstreet Boys film concerto

Backstreet Boys film concertoI Backstreet Boys hanno venduto, durante la loro brillante carriera più di 130 milioni di dischi in tutto il mondo. “Millennium” ha avuto così successo che, ancora oggi, è il quarto più venduto di sempre negli Usa. Non bisogna dimenticare, inoltre che il singolo “I Want It That Way” è balzato in vetta alle classifiche di oltre 25 nazioni. Tutto questo per dire che i Backstreet Boys sono sicuramente tra le più grandi boyband di sempre, ed ora stanno per emozionare nuovamente i fan con un film concerto.

Oggi, 14 luglio 2015, e domani verrà distribuito da Microcinema “Backstreet Boys show ’em what you’re made of”, film che narra la vita privata e professionale dei componenti della band americana. Si parla anche del ritorno in studio, nel 2012, per realizzare un nuovo disco, e questa pellicola, nonché organizzare un tour del ventennale.

“Backstreet Boys show ’em what you’re made of” consente allo spettatore di osservare e sentire la straordinaria performance acustica della boyband, registrata il 26 febbraio al Dominion Theatre di Londra dinanzia a 2.000 supporter. Tra i brani che i Backstreet Boys eseguirono ricordiamo “As long as you love me” e “Shape of my heart”.

E’ vero, il passato dei Backstreet Boys è fatto di tanta gloria, ma anche il presente non scherza; basti ricordare che la band ha ottenuto un successo stratosferico, nel 2011, col tour statunitense “NKOTBSB”: venduti ben 700.000 biglietti. Non dimentichiamo, poi, che il disco “In a World Like This” (2013) è stato annoverato nella top ten degli album più venduti di Billboard. Brian e compagni sono molto attivi sui social, vantanto oltre 400 milioni di fan su tutte le piattaforme social, come Twitter e Facebook. Tanto, tanto successo per i Backstreet Boys, che il 22 aprile 2013 hanno ottenuto anche una stella sulla Hollywood Walk of Fame. Pochi artisti hanno ricevuto un riconoscimento del genere.

“Quello che ho scoperto lavorando con loro – e che legioni di fan dei BSB in tutto il mondo hanno sempre saputo – è che questi ragazzi cantano benissimo. E ora, dopo che gli splendori del periodo d’oro sono passati, fanno ancora quello che facevano un tempo perché amano il loro lavoro, sono bravissimi e i loro fan li amano. E loro amano i fan. Questo rapporto reciproco è straordinario. Quando abbiamo girato la fine del film, in un concerto a Toronto per la tournée dei loro vent’anni di carriera, le urla che provenivano dal palazzetto – ovviamente tutto esaurito – mi hanno quasi sollevato in aria. E’ stato impressionante. E, ovviamente, loro hanno ricambiato e dato vita a uno show straordinario”, ha dichiarato il regista Stephen Kijak.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS