Belen Rodriguez nuda sull’altalena: scatto ‘piccante’ per festeggiare traguardo su Instagram

By | 12 giugno 2016
loading...

Belen Rodriguez ha voluto festeggiare in modo particolare un grande traguardo raggiunto su Instagram, ovvero 4 milioni di seguaci: ha postato sul noto social uno scatto che la ritrae nuda, su un’altalena. Ad immortalarla è stato il fotografo Gianluca Sarago. Non è la prima volta che la soubrette argentina pubblica sui social scatti ‘bollenti’ ma stavolta si è superata.

4 milioni di seguaci

Negli ultimi mesi, Belen ha vissuto momenti intensi sia sul piano personale che professionale: si è allontanata dal marito Stefano De Martino ed ha presentato programmi che hanno avuto molto successo, come “Pequenos Gigantes e “Tu sì que vales”. La showgirl non si è mai dimenticata, però, di postare sui social, Instagram in primis, foto riguardanti non solo la sua vita professionale ma anche quella privata: sul social fotografico, ad esempio, Belen ha postato molte foto che la ritraggono coi familiari e col figlioletto Santiago. Adesso è arrivata la foto scattata da Sarago per festeggiare i 4 milioni di followers su Instagram. Un vero record che testimonia quanto Belen sia apprezzata dagli italiani, e non solo.

“Non avrei mai creduto di arrivare fino a qui”

Oltre alla foto, che permette di osservare la sua celebre farfallina, la Rodriguez ha postato un video con cui ha ringraziato tutti i suoi fan per il calore e il sostegno che le hanno sempre dato:

“Non avrei mai creduto di arrivare fino a qui, ma con la determinazione si arriva ovunque se uno sa aspettare. Grazie a chi mi ha accompagnata in questi anni, grazie a chi mi ha sopportata nei giorni brutti e nei giorni belli. Grazie a chi mi ha tenuta per mano e mi tiene ancora, grazie a chi ci ha creduto, grazie a chi ha saputo vedere chi sono oltre alle apparenze. Grazie a chi è passato per la mia vita, perché ogni particolare mi ha fatto diventare chi sono oggi. E sono davvero felice di potermi vedere così”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *