Biglietti aerei low cost all’asta con l’app Air Ticket Arena

By | 14 febbraio 2018

app-per-biglietti-low-costC’è chi, quando deve fare un viaggio, si ricorda di acquistare il biglietto all’ultimo minuto. In questi casi è difficile, ma non impossibile, trovare un ticket a basso costo. Per tutti quei viaggiatori inglesi che acquistano solitamente i biglietti aerei poco prima di partire sarà un forte viatico l’app Air Ticket Arena. Si tratta di un’applicazione che consente di acquistare, a prezzi decisamente esigui, i biglietti. Nello stesso tempo, le compagnie aeree riescono a ‘liberarsi’ dei biglietti invenduti.

24% dei britannici acquista biglietti all’ultimo minuto

L’app Air Ticket Arena è stata lanciata in Gran Bretagna perché, secondo un recente sondaggio, il 24% dei viaggiatori britannici acquista il biglietto all’ultimo minuto, senza così poter beneficiare di sconti e promozioni. Molti britannici, insomma, sono costretti a pagare caro il ticket. In genere le compagnie aeree prevedono forti sconti se il biglietto si prenota con molto anticipo.

Come funziona Air Ticket Arena? Tutto ruota attorno all’incontro tra domanda e offerta, quindi il passeggero non è certo di poter comprare un biglietto al prezzo indicato. In sostanza, il viaggiatore, dopo aver indicato la destinazione, il numero di biglietti che gli occorrono e la data di partenza, menzionerà anche il prezzo di acquisto. La compagnia aerea, a sua volta, indicherà il suo prezzo di acquisto, di solito influenzato dai ticket non venduti.

Air Ticket Arena piacerà?

Non si può sapere, attualmente, se Air Ticket Arena sarà un successo. Gli sviluppatori dell’app, comunque, ritengono che riscuoterà un grande successo. Secondo loro, i maggiori fruitori dell’applicazione saranno specialmente i millennials e gli uomini d’affari, che cambiano spesso programmi e quindi non possono prenotare con largo anticipo i biglietti. Una cosa è certa: con l’app Ait Ticket Arena non ci saranno più biglietti invenduti, aerei mezzi vuoti e viaggiatori costretti a pagare somme esorbitanti per i biglietti. Basta fare un’offerta e auspicare che nessuno acquisti il biglietto al prezzo pieno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.