Cane con la lingua più lunga del mondo è Mochi, un San Bernardo

By | 7 ottobre 2017

Cane con lingua più lunga è Mochi: un San BernardoMochi, un San Bernardo che vive negli Usa, è il cane con la lingua più lunga del mondo. L’animale ha segnato un nuovo record grazie alla sua lunghissima lunga, che misura 18,58 centimetri. Mochi, ‘Mo’, sta suscitando l’attenzione di molti media, negli ultimi tempi, per la sua lingua. Il cane, di razza San Bernardo, ha 8 anni e vive a Sioux Falls, nel South Dakota. Carla Rickert, la proprietaria del grosso e peloso animale, ha detto: ‘Ancora non ci sembra vero! Mochi non si vanta mai, è umile. So bene che è fiera del suo record, come lo siamo noi, del resto’. La lingua del San Bernardo è stata presa in considerazione anche nel libro ‘Guinness World Records: Amazing Animals’, pubblicato di recente. L’editore, Craig Glenday, ha detto: ‘Siamo molto entusiasti di accogliere Mochi e la sua lingua record’. Mochi Rickert ha una lingua veramente lunga. Nessun cane ha una lingua più lunga del San Bernardo americano. Sul web ci sono molte foto che mostrano lo straordinario cane insieme alla sua proprietaria.

Mochi ha portato gioia in famiglia

I cani di razza San Bernardo sono molto grandi, quindi era prevedibile che un primato del genere fosse segnato da un cane grande. Quando si osservano le foto e i video che mostrano la lingua di Mochi non si può non restare sbalorditi. Come farà il San Bernardo americano a mantenere una lingua così lunga in bocca? Probabilmente questo cane, per via delle dimensioni della sua lingua, verrà assoldato da qualche regista e farà parte del cast di un film. Una lingua che fa anche sorridere, come ha dichiarato recentemente Carla Rickert. Questa, riferendosi al suo cane, ha detto: ‘Ha portato molta gioia nella nostra vita e poi, grazie al suo aspetto, ci fa spesso ridere’.

Quando si parla di lingue, Mochi, ‘Mo’, Rickert, una femmina di San Bernardo che vive negli Usa primeggia. E’ lei che batte tutti con una lingua lunga quasi 19 centimetri. Un vero primato. Nel mondo non c’è un altro cane con una lingua così lunga.

Cane salvato da Carla

Mochi era stata salvata da Carla quando aveva due anni. La proprietaria del San Bernanrdo adesso spera che questo importante riconoscimento possa sensibilizzare la popolazione sulla grande gioia che un animale salvato porta in una famiglia: ‘Mochi è resiliente, comica, amorevole ed eternamente grata e fedele a noi, che siamo la sua famiglia. Questo cane, inizialmente trascurato e abusato, ci ha insegnato che va bene essere diversi. Siamo orgogliosi della sua caratteristica unica’.

Le giornate di Mochi sono simili a quelle degli altri amici a quattro zampe. Il San Bernardo dalla lingua lunga ama molto farsi fotografare. Ecco perché sul web non è difficile trovare le sue foto.

Non è semplice però avere una lingua così lunga. Carla lo sa bene. Mochi non riesce spesso a respirare bene; inoltre sulla sua lingua si attaccano foglie, polvere e sporcizia. Il San Bernardo con la lingua più lunga del mondo, perciò, necessita di aiuti continui. Il suo organo nella cavità orale rischia di essere ricoperto da oggetti e sostanze pericolose per la sua salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *