Cioccolato fondente fa bene: rimedio contro tumore al pancreas

By | 2 gennaio 2016

Cioccolato fondente fa bene: contrasta tumore al pancreasUna meravigliosa notizia per tutti i golosi. Secondo un team di studiosi dell’Indiana University il cioccolato fondente non è solamente un potente antidoto contro ansia e depressione ma riduce anche il rischio di tumore al pancreas

 

loading...

Non è la prima volta che un gruppo di studiosi esalta le virtù del cioccolato fondente, cibo che, se consumato moderatamente, allontana il rischio di patologie cardiovascolari, colesterolo, depressione e, contrariamente a una diffusa opinione, è un toccasana per la salute dei denti. Una ricerca pubblicata sull’autorevole magazine Circulation Heart Failure, del resto, ha messo in evidenza che il consumo moderato di cioccolato fondente è correlato a un calo di ospedalizzazioni e decessi per insufficienza cardiaca.

Insomma, il cioccolato fa bene alla salute se viene consumato misuratamente. Ne è convinta anche l’equipe di ricercatori dell’Indiana University,  secondo cui alcune sostanze contenute in tale alimento, magnesio in primis, contrasterebbero il tumore al pancreas.

Gli studiosi americani hanno affermato:

“Il tumore al pancreas è davvero unico e diverso dagli altri tipi di cancro. Il tasso di sopravvivenza a 5 anni è basso e ciò rende la prevenzione e l’identificazione dei fattori di rischio associati con questa malattia molto importanti… Per le persone più a rischio di cancro al pancreas, l’aggiunta di integratori di magnesio può rivelarsi utile nel prevenire la malattia. Ma la popolazione generale dovrebbe cercare di raggiungere le quantità raccomandate di magnesio attraverso la dieta, assumendo cioccolato fondente, verdure a foglia verde e frutta secca”.

Un nuovo studio che scopre un’altra virtù del cioccolato fondente, ovvero combattere il cancro al pancreas.

Con tutto ciò non vogliamo esortare i lettori ad ‘abbuffarsi’ di cioccolato che, lo ricordiamo, è un alimento molto calorico, quindi bandito dalla quasi totalità delle diete per perdere peso. Intendiamo solo ricordare che le persone non sottoposte a regimi dietetici rigorosi dovrebbero, di tanto in tanto, consumare un po’ di cioccolato fondente, anche perché è ricco di flavonoidi, sostanze che contrastano l’invecchiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *