Come pulire il forno in poche e semplici mosse

0
Fonte foto: leitv.it

Si sa, alcune faccende domestiche risultato difficili ed antipatiche. Una di queste? La pulizia del forno. E’ inevitabile, ci sono delle cose che non possono essere riandate come ad esempio pulire il forno. Nei giorni di festa, tipo Natale, Capodanno o Pasqua, il forno viene utilizzato moltissimo per cucinare le buonissime prelibatezze da servire in tavola, ma il risultato ottenuto è quello di un forno pieno di grasso e sporcizia. Come fare allora a far diventare la pulizia del forno un piacevole compito da svolgere? Semplice utilizzando poche e semplici mosse. Vediamo allora insieme quali veloci e naturali metodi possono essere utilizzati per una pulizia del forno ottimale.

Fonte foto: cliomakeup.it

Quanto spesso pulire il forno e i metodi naturali

Il forno va pulito una volta la settimana per evitare che lo sporco si accumuli e di conseguenza che il forno diventi meno efficiente.
Per la pulizia del forno è possibile adottare alcuni rimedi naturali. Il primo che andremo a vedere e quello con l’utilizzo del bicarbonato e del sale. In una ciotola basterà mischiare sale, bicarbonato e qualche cucchiaio di acqua. Mescoliamo gli ingredienti fino ad ottenere un composto. A seguito prendiamo una spugna e spargete la miscela ottenuta su tutta la superficie del forno, quindi sia sulle parete che sulla parte interna dello sportello. Lasciate agire il composto per circa un’ora e poi risciacquatelo con acqua tiepida.
Un altro metodo naturale per pulire il forno è acqua e limone. Basterà infornare a temperatura non altissima, diciamo di media gradazione, una teglia contenente una miscela di acqua e tre limoni. Una volta evaporata tutto il liquido all’interno della teglia a bordi alti, passate un panno all’interno dell’elettrodomestico e il grasso verrà via in un batter d’occhio.
Un’altra valida alternativa è l’utilizzo dell’aceto e per farlo bisogna far bollire in una pentola media dell’acqua e un bicchiere di aceto. Come secondo passaggio mettete la pentola nel forno preriscaldato a 180° per una quindicina di minuti. Una volta trascorso il tempo necessario, estraete la pentola con cura dal forno e con un panno strofinate e sciacquate tutte le pareti del forno.

Fonte foto: donnamoderna.com

Tipologie di forno

Ci sono varie tipologie di forno e ognuna richiede un metodo di pulizia differente. C’è il forno autopulente, classico a gas o elettrico.
Per il forno autopulente ovviamente ci sono pochissimi passaggi da fare. L’elettrodomestico in sé, così strutturato, già è in grado di provvedere da solo alla sua pulizia grazie ai suoi pannelli che, raggiungendo temperature molto elevate, eliminano tutto il grasso e la sporcizia. Ovviamente, per avere un risultato ottimale, è possibile immergere un panno in una ciotola precedentemente riempita con della cola e passare alla pulizia delle pareti e dello sportello.
Per il forno classico a gas basta seguire alcune piccole e semplici regole. Innanzitutto utilizzare, sempre, dei guanti in lattice e gomma che ci proteggono durante la pulizia degli elettrodomestici o degli ambienti casalinghi. Dopodiché estrarre le griglie all’interno del forno ed utilizzare uno dei tre metodi naturali elencati in precedenza. Sciacquare il tutto con cura e all’occorrenza può essere utilizzata anche la schiuma da forno, da far agire con un’ora o spruzzare dello sgrassatore marsiglia.

Fonte foto: fidelitydonna.it

Il forno elettrico, per la sua pulizia, ha qualche regolina in più. Innanzitutto, bisogna staccare la corrente. In secondo luogo estrarre le piastre e spruzzare la schiuma apposita, che si trova in commercio. Anche in questa occasione, volendosi cimentare, si potrebbero utilizzare i facili e veloci metodi naturali. Una volta attese un paio di ore, rimuovere con un panno in microfibra, possibilmente, tutta la schiuma ed eventuali residui. Dopodiché si consigli di lasciare aperto il forno e accenderlo a 150° per un’oretta, di modo tale che sparisca il tipico odore della schiuma utilizzata nella sua pulizia. Et voilà, il gioco, anche in questo caso, è fatto.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.