Sport

Cristiano Ronaldo in crisi: gli sponsor si allontanano ma la Juve lo difende

Ronaldo è nei guai: il vespaio che si è alzato con le accuse di violenza sessuale sta mettendo in bilico tutta la carriera del campione portoghese.

La denuncia della ex modella, Kathryn Mayorga, fanno preoccupare non solo l’ambito penale ma anche le numerose aziende che grazie ai contratti milionari si arricchiscono e arricchiscono il bomber.

Ronaldo e la preoccupazione della Nike

Seriamente preoccupati della vicenda, sono i dirigenti Nike, che attraverso un comunicato inviato all’agenzia Associated Press, si sono detti “Profondamente preoccupati per le accuse inquietanti e continueremo a monitorare da vicino la situazione”

Il magnate dell’abbigliamento sportivo che si è affidato a Cristiano già 15 anni, aveva rinnovato il contratto nel 2016 con la dicitura “lifetime” per tutta la vita da oltre 1 miliardo di dollari. Tuttavia se la vicenda dovesse scuotersi a sfavore del portoghese, la società si vede costretta a mutate i requisiti contrattuali

Non solo Nike è guardinga sulla questione. Pare anche che altre società attendono i risvolti per regolarsi si conseguenza. Pare pure che la multinazionale dei videogiochi EA Sports, di cui è testimonial internazionale, abbia sottolineato che: “Stiamo monitorando attentamente la situazione perché ci aspettiamo che i nostri ambasciatori incarnino i valori della nostra azienda”. E anche Save the Children rimane alla finestra: “Siamo demoralizzati da quanto trapelato finora e lavoriamo per raccogliere nuove informazioni“.

La Juve difende Ronaldo

A prendere le parti di CR7 è stata solamente la sua squadra, la Juventus che ieri 5 ottobre, in serata, attraverso un breve comunicato ha difeso il giocatore. Non sono mancati i commenti, tra ironia e stupore, da parte dei media di tutto il mondo: “In questi mesi Cristiano ha dimostrato la sua grande professionalità e serietà, apprezzata da tutti alla Juventus. Le vicende asseritamente risalenti a quasi 10 anni fa, non modificano questa opinione, condivisa da chiunque sia entrato in contatto con questo grande campione”.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.