Curiosità sui dinosauri, domande e risposte

0
dinosauri

Domande e risposte sui dinosauri della preistoria per scoprirne i segreti

I dinosauri sono animali affascinanti e misteriosi. Per anni furono incontrastati padroni della terra, meno invasivi e dinosauridistruttivi di quanto lo siamo oggi noi umani, ma al tempo stesso temuti dalle altre specie. Poi, improvvisamente, tutto cessò, senza che questi enormi rettili potessero far fronte all’ecatombe che li fece estinguere tutti. I loro fossili oggi ci raccontano un periodo talmente lontano e incredibile da apparire quasi fantascienza: se un umano oggi fosse catapultato nella terra del giurassico penserebbe senz’altro di essere in un pianeta alieno. Ecco alcune curiosità sui dinosauri che forse non tutti sanno.

Qual è il dinosauro più grande mai apparso sulla terra?
A questa domanda non è semplice rispondere, ma i paleontologi identificano tre possibili candidati: L’argentinosaurus , il Bruhathkayosaurus e il Seismosaurus o rettile terremoto. In lunghezza probabilmente il Seismosaurus la spuntava su tutti, ma come grandezza (quindi anche massa e altezza) l’Argentinosaurus sembra il vincitore di questa gara fra giganti. Tutti e tre superavano in scioltezza i 30 metri di lunghezza, ma giudicando dai resti – incompleti – non è semplicissima una stima più precisa. Nonostante le dimensioni sembra fossero tutti degli esseri pacifici con una dieta vegetariana.
Qual è il dinosauro più piccolo?
Le ossa più piccole mai ritrovate, di 7 centimetri, appartengono ad un piccolo Troodon, ma erano ancora nell’uovo dell’animale. I dinosauri adulti più piccoli potrebbero invece essere il microraptor e il Compsognathus, di circa 80 cm. Due carnivori di circa 80 centimetri.

Gli uomini primitivi conobbero i dinosauri?
Gli ultimi dinosauri si estinsero alla fine del Cretaceo, 66 milioni di anni fa. I primi uomini apparvero invece 150.000 anni fa. Quindi l’uomo non condivise mai la terra con i dinosauri, sebbene nei film di fantascienza siano spesso mostrati rettili e umani in lotta.

I dinosauri si ammalavano di cancro?
Alcuni fossili dimostrano che anche i dinosauri potevano ammalarsi di cancro.

Cosa significa la parola rettile?
Il termine rettele deriva dal latino repere, cioè strisciare. Sembrerebbe un controsenso dacché i dinosauri non strisciavano (o quanto meno, non tutti), ma questa classificazione si adoperò per indicare serpenti e coccodrilli quando ancora si ignorava l’esistenza dei dinosauri.

Quale fu il primo dinosauro ad apparire sulla terra?
Gli esperti non sono ancora del tutti concordi, ma si ritiene che il dinosauro più antico sia lo Staurikosaurus, un piccolo carnivoro vissuto 220 milioni di anni fa nel Triassico superiore, i cui resti vennero rinvenuti in Brasile, a Santa Maria

I dinosauri erano monogami?
Sembra che i dinosauri fossero libertini. Sono pochi gli animali che restano fedeli a una compagna per tutta la vita e i dinosauri non facevano eccezione.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.