Dieta proteica di Kate Hudson efficace per perdere peso

By | 28 agosto 2017

Pro e contro della dieta proteica seguita da Kate HudsonL’attrice Kate Hudson non ha certamente bisogno di perdere peso ma si mantiene in forma facendo molto esercizio fisico (almeno due ore al giorno) e seguendo una dieta proteica. Nel corso di una recente intervista, inoltre, l’attrice ha confessato che non si sveglia con molta fame. Se le capita di fare una colazione abbondante è facile che durante il giorno mangi pochissimo e ceni di notte. Di solito Kate beve un caffè e un succo di frutta a colazione; poi via a fare sport (pilates, bici, corsa o altre discipline sportive). La 38enne ha un gran fisico, dunque, grazie a tanto allenamento e una dieta proteica. Circa l’80% delle calorie che assume proviene da frutta, verdura, tofu e noci. Ai microfoni di People, l’attrice californiana aveva detto: ‘I nostri corpi rappresentano un grande esperimento di chimica’.

Carne, zuccheri e latticini banditi

L’alimentazione di Kate Hudson è molto semplice e consistente nell’evitare determinati alimenti, come latticini, carne, zuccheri e glutine. Dopo una lunga sessione di allenamento, al mattino, la Hudson mangia un’insalata, a pranzo; poi uno spuntino, nel tardo pomeriggio, prima di cenare. 5 piccoli pasti al giorno per avere un fisico ‘bestiale’. La 38enne aveva spiegato, l’anno scorso, di dare preferenza a frutta e verdura (‘Non ricordo onestamente l’ultima volta che ho mangiato una bistecca’) ed alimenti come tofu e noci. Ciò non significa, però, che l’interprete di ‘Tutti pazzi per l’oro’ sia una maniaca dell’alimentazione. Lei stessa ha spiegato che, quando esce con gli amici, fa uno strappo alla regola e mangia tutto quello che gli gira per la testa: ‘Voglio fare cose che non sono sane a volte’. Una costante nell’alimentazione di Kate, oltre alla frutta e alla verdura, è il caffè. Basta osservare i vari scatti che la ritraggono su Instagram per scoprire quanto ama tale bevanda.

Il regime alimentare che si fonda sul consumo di proteine e sull’abolizione dei carboidrati fa così bene alla salute? Kate Hudson segue la dieta proteica ma siamo certi che un’alimentazione del genere sia per tutti?

Dieta proteica, seguirla al massimo per 20 giorni

Gli esperti sono concordi nel ritenere che la dieta proteica fa perdere molto peso, specialmente nelle zone più difficili (soprattutto per le donne). Una dieta del genere, però, non dovrebbe essere seguita per oltre 20 giorni perché rischia di recare seri danni all’organismo, visto che questo non può essere totalmente privato dei carboidrati. Consumare a pranzo, ad esempio, solo cibi proteici come piselli, carne e formaggio non è molto salutare per medici e nutrizionisti. A lungo andare l’organismo potrebbe risentirne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.