Dormire poco e male altera il nostro DNA

By | 12 dicembre 2014

Pochissime persone lo sanno e nella maggior parte dei casi, si trovano a dover sempre correre senza avere la speranza di ottenere un po’ di sano riposo. Lo sapete che dormire poco e male crea un’alternazione del DNA? La conferma arriva da uno studio inglese effettuato presso l’Università del Surrey, con poco sonno vengono alterati oltre 700 geni.
Da sempre si raccomanda di dormire almeno 8 ore di fila ma i pensieri, lo stress e gli impegni non permettono di farlo. Le nuove generazioni sono abituate a vivere di notte senza sentire il peso della stanchezza, perché si dovrebbero seguire queste regole alla lettera?
Il riposo sano aiuta a migliorare l’umore, tiene la mente lucida e allontana ansia e stress e diversi studi scientifici danno questa conferma. Con questo studio effettuato di recente si parla di DNA e di modifiche, che posso causare il diabete, obesità e problematiche a livello neurologico.
Non si parla di tesi improvvisate, l’esperimento è stato condotto su 26 volontari tenuti sotto controllo per una settimana. Un gruppo dormiva attivamente 10 ore a notte mentre l’altro è stato condotto a uno stile di vita senza ritmi di scarso riposo. I risultati sono stati devastanti con alterazioni pronti a coinvolgere 700 geni per la mancanza di sonno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.