Elisa, dopo “No Hero” arriva “On”: disco ‘british style’

By | 22 marzo 2016

Elisa: "On" uscirà il 25 marzoNe ha fatto di strada Elisa, negli ultimi anni, ed ora è una delle cantautrici più apprezzate in Italia. Il prossimo 25 marzo uscirà “On”, il suo nono album 

 

 

Ritorno all’inglese

Con “On” Elisa ritorna alle origini, poiché solo 2 canzoni del disco sono in italiano, di cui una intonata assieme ai suoi amici Giuliano Sangiorgi ed Emma. La cantante di Monfalcone, dunque, torna a cantare in inglese, la lingua che le ha permesso di essere apprezzata in Italia e nel mondo. “On” è stato anticipato dal singolo “No Hero”, che in poco tempo ha incassato oltre 6 milioni di views su YouTube. Parlando della sua nuova ‘fatica’, Elisa ha detto che è “istintivo e vitale, che ha l’effetto di farmi sentire accesa e connessa”. Un disco ‘british style’, quindi, quello  con cui Elisa vuole nuovamente elettrizzare i suoi tanti fan. L’inglese, del resto, è l’idioma che permette all’artista friulana di esprimere meglio le sue emozioni:

“L’inglese è uno strumento, un mezzo, un linguaggio creativo, le mie fondamenta musicali sono unicamente in inglese. L’italiano l’ho dovuto conquistare, è un’identità che ho dovuto ricercare”.

Nuovo tour partirà a novembre

“On” uscirà a 3 anni di distanza da “L’anima vola”, ottavo disco di Elisa, intimo ed emozionante. Con il nuovo capolavoro la cantante friulana vuole lasciare senza fiato i suoi fan: brani intensi, ritmati, che arrivano direttamente al cuore. Ecco la tracklist di “On”:

  • Bad Habits
  • Rain Over My Head
  • Love Me Forever
  • Love As A Kinda War
  • Hold On For A Minute
  • Waste Your Time On Me feat. Jack Savoretti
  • With The Hurt
  • Catch The Light
  • Peter Pan
  • No Hero
  • Ready Now
  • Bruciare Per Te
  • Sorrido Già feat. Giuliano Sangiorgi ed Emma
loading...

Elisa tornerà ad esibirsi dal vivo dal prossimo novembre. Prima tappa a Firenze (l’11), poi Torino, Roma, Bologna, Milano e Padova. Scommettiamo che i biglietti saranno venduti in un battibaleno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *