Freddie Mercury: 27 anni fa oggi moriva la leggenda del Rock

0

Freddie Mercury: fondatore dei mitici “Queen” e leggenda in vita e anche dopo la morte del Rock; 27 anni anni fa ci lasciava, continuando però a vivere tramite i suoi successi; ancora oggi Freddie è amato e presente attraverso tutti i canali multimediali possibili; e a breve con un film intitolato Bohemian Rapsody a lui dedicato la cui uscita è prevista per il 29 novembre.

Indice articolo

La leggenda nasce a settembre

Freddie Mercury al secolo  Farrokh Bulsara, nasce il  5 settembre 1946 nella magnifica città di Zanzibar;  dopo una vita che è un romanzo muore a soli 45 anni, a Londra, esattamente alle 18:48 del 24 novembre 1991; a causa dell’aggravarsi di una forma di broncopolmonite, conseguenza di un virus che non perdona, alcuni anni prima, tra il 1982 e il 1988. Freddie  scopre la sua omosessualità intorno agli anni ’70, da quel momento ha rapporti non protetti con molti  partener; è senza dubbio quello il periodo durante il quale l’artista  contrae il virus dell’HIV; in seguito Freddie metterà al corrente della sua malattia anche gli amici e compagni della band. La malattia giorno dopo giorni mina pesantemente l’energia del cantante costringendolo ad apparire in pubblico sempre più raramente, fino ad uscire dalla sua villa di Earls Court, a Londra, sempre più di rado.

L’epilogo di una vita vissuta freneticamente

Uno degli ultimi soggiorni per curarsi la leggenda del Rock lo passa in Svizzera, poi fa ritorno in famiglia a novembre del 1991; Freddie si aggrava e a fine novembre la famiglia diffonde un comunicato che egli stesso ha scritto: -“Desidero confermare che sono risultato positivo al virus dell’HIV e di aver contratto l’AIDS. Ho ritenuto opportuno tenere riservata questa informazione fino a questo momento al fine di proteggere la privacy di quanti mi circondano. Tuttavia è arrivato il momento che i miei amici e i miei fan in tutto il mondo conoscano la verità e spero che tutti si uniranno a me, ai dottori che mi seguono e a quelli del mondo intero nella lotta contro questa terribile malattia.-”  Il giorno dopo la pubblicazione delle parole di Freddie,  egli muore, in un tardo pomeriggio di novembre. La fortuna che Freddie ha accumulato in tanti anni di successi, per sua volontà viene divisa tra le persone che gli sono state vicine fino all’ultimo e che lui ha amato.

Il trailer

Qui di seguito il trailer dell’anteprima italiana del film “Bohemian Rhapsody”, che il 29 novembre arriva nelle nostre sale; la pellicola è la storia dell’attività, fin dagli inizi al Live Aid del gruppo di Freddie Mercury, e soprattutto parla della storia della vita del suo frontman; l’anteprima mondiale si è tenuta a Londra il 23 ottobre scorso.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.