Frutta non dovrebbe mai mancare a tavola: più salute e meno morti

By | 21 dicembre 2014

Nella nostra vita ci è stato detto spesso che bisogna mangiare molta frutta per godere di buona salute. E’ vero. La frutta non dovrebbe mai mancare quando si è a tavola.

loading...

In base a una recente ricerca portata avanti dall’Istituto Agroter di Forlì, se venissero consumati 200 grammi di frutta e verdura in più si potrebbero evitare 20.000 morti l’anno, causate da patologie cardiovascolari.

Gli studiosi hanno asserito: “L’ideale consumo di ortofrutta per una corretta alimentazione dovrebbe essere oltre i 500 grammi. Se il calo dei consumi negli ultimi 15 anni non fosse accaduto si sarebbero potuti risparmiare ben 3,4 miliardi di euro oltre a prevenire 52.000 potenziali decessi da patologie cardiovascolari”.

Durante la giornata, dunque, ricordiamoci di mangiare più frutta e verdura. Tale abitudine alimentare fa stare in salute ed allontana molte malattie, come quelle cardiovascolari e tumori. Anche lo Stato vi ringrazierà, visto che lo scarso consumo di frutta si converte spesso in costi elevati per il SSN.

One thought on “Frutta non dovrebbe mai mancare a tavola: più salute e meno morti

  1. sergio

    Ma un sospetto di conflitto di interesse su chi ha fatto lo studio non vi viene?

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *