Vendola supporta Romano Prodi nella corsa al Quirinale: “Come interlocutore è molto interessante”

By | 21 dicembre 2014
loading...

Giorgio Napolitano ha dichiarato, qualche giorno fa, che il suo mandato è agli sgoccioli. Tali parole hanno subito fatto scatenare il toto inquilino del Quirinale.

Chi sarà il successore di Giorgio Napolitano? Si vocifera che uno dei personaggi politici più accreditati a ricoprire il ruolo di Capo dello Stato sia Romano Prodi. Lo pensa anche il leader di Sel Nichi Vendola, che ieri, a Genova, ha avvisato il Pd: “Il Pd, se volesse, potrebbe chiudere rapidamente questa partita con un nome così ragionevole”.

Vendola vorrebbe Romano Prodi come prossimo Presidente della Repubblica: “Come interlocutore Prodi è molto interessante. E’, ad esempio, l’unico a parlare a livello internazionale dei danni e degli effetti causati da incaute azioni militari”.

“Il confronto con tutte le forze politiche non può essere costruito a partire dalle pregiudiziali. La Lega è nella sua rincorsa elettoralistica e non ha interesse a fare null’altro se non marcare il territorio anti-sistema, mentre Berlusconi vuole nel Quirinale il sigillo d’oro del patto del Nazareno. I due contraenti del patto dicono cose diverse: uno che il Quirinale non c’è, l’altro che è parte del patto. Ma cosa c’è veramente nel patto?”, ha affermato con sarcasmo Nichi Vendola.

One thought on “Vendola supporta Romano Prodi nella corsa al Quirinale: “Come interlocutore è molto interessante”

  1. Pasqualino Tommasone

    Ideologia primitiva Lasciamo tutti a casa i pensionati abbiamo bisogno di energia pulita uomini leali non più corrotti.Buon lavoro nei vostri cuori il tempo non si può più fermare proteggiamo il futuro dei nostri figli e del nostro pianeta terra.Namaste

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *