Salute

Herpes cerebrale: che cos’è la patologia che ha colpito Marco Bocci

Ospite a Verissimo, l’attore Marco Bocci ha dichiarato di essersi ripreso dopo un periodo di malattia. La patologia che ha sofferto è però rara, tanto da spiazzare tutti nel momento delle dichiarazioni; si tratta di herpres cerebrale, una rara forma di herpes che colpisce il cervello e può portare, nel 20% dei casi, addirittura alla morte.

Le dichiazioni di Marco Bocci

Ospite a Verissimo, l’attore Marco Bocci ha parlato a Silvia Toffanin della sua malattia: “È stato un semplice herpes che dalle labbra è andato al cervello. Quando sei stanco non hai difese immunitarie. Per fortuna è stato subito individuato. La cura è stata azzeccata immediatamente e non ho avuto tipo di conseguenze. Ma da lì ho capito tante cose”.

Marco Bocci ha sottolineato anche il grande calore dei suoi fan: “Quando ho ripreso il telefono, ho capito l’amore della gente. Non so quanti messaggi mi sono arrivati. Mi sembrava doveroso ringraziare tutti quanti”.

Herpes cerebrale: che cos’è

L’herpes cerebrale è una patologia non molto diffusa; si tratta di una rara variante del normale herpes che – dalle labbra – di trasferisce al cervello, spesso attraverso il nervo olfattivo. Nel caso in cui ciò accada, le conseguenze sono molto più gravi rispetto all’herpes delle labbra.

Questo tipo di herpes può portare, addirittura, a gravi danni cerebrali e – nel 20% dei casi – alla morte. La patologia può presentarsi in ogni età, ma è più frequente nei minori di tre anni e nei maggiori di cinquanta.

Herpes cerebrale: come si cura

I sintomi di un herpes cerebrale sono molto riconoscibili e si presentano tutti nell’immediato: febbre, forti cefalee, incapacità di linguaggio e disturbi della memoria. Lo stadio successivo, piuttosto raro, è rappresentato dal coma.

La patologia, che presenta un tasso di mortalità del 20%, può essere curata con un farmaco di emergenza a base di aciclovir, ma la maggior parte di coloro che vengono curati presentano, poi, postumi gravi.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.