Scienze e tecnologia

Instagram: i fondatori vanno via dalla società di Facebook

Movimento nella società di Facebook: i due ideatori di Instagram, Kevin Systrom e Mike Krueger, hanno salutato Zuckerberg, a detta loro per “esplorare nuovamente la nostra curiosità e creatività”.

Instagram: la notizia sui social

Lunedì sera, la notizia era stata anticipata in anteprima dal New York Times dopo la conferma data dallo stesso Systrom attraverso un post sul blog di Instagram. La sopreesa ha coinvolto un po’ tutti, anche perché da quando era con Facebook, Instagram era cresciuto ogni giorno DJ più, collezionando nel giro di pochissimo tempo milioni di utenti. Anzi, in certi versi era anche molto più apprezzata dello stesso Facebook.

Il social delle foto nasce nell’ottobre del 2010, con un semplice scopo: modificare le foto con effetti e filtri per poi condividerle con gli altri senza passare per messaggi o e-mail. Bastarono appena pochi mesi per vedere decollare il social con oltre un milione di iscritti: iscritti che diventarono 10 milioni nel giro di un anno.

Non poté dunque non fare gola un tale successo a Mark Zuckerberg, il quale nel 2012 offrì un miliardo di dollari i fondatori di Instagram per rilevare la loro società, ma allo stesso tempo accordandosi per tenere separate buona parte delle attività dal social network.

 

Il commento di Zuckerberg su instagram

L’annuncio di Systrom sul blog dice: “Costruire nuove cose rende necessario per noi fare un passo indietro, per capire ciò che ci ispira e farlo poi coincidere con le necessità del mondo; questo è quello che abbiamo in mente”.

Poi immancabili i ringraziamenti a Mark ” siamo grati per gli otto anni a Instagram e per i sei anni di lavoro con il team di Facebook. Siamo passati da 13 persone a essere più di un migliaio con uffici in tutto il mondo, tutto mentre costruivamo prodotti utilizzati e amati da una comunità di oltre un miliardo di persone”.

Zuckerberg ha intanto commentato la questione dicendo che Kevin e Mie sono stati due perni importanti del suo colosso, e il successo di Instagram è la prova dei loro talenti. Scrive infatti che gli è piaciuto averli nel team e non può che augurare ad entrambi il meglio.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.