Integratori proteici: perché assumere proteine

0
Integratori Proteici: perché?

Integratori Proteici: perché?Nel mondo del body building, l’assunzione di integratori è all’ordine del giorno. Ciò avviene in quanto molte discipline richiedono sforzi che il nostro corpo può sostenere solo disponendo delle risorse adatte: questo spiega, ad esempio, le diete ricche di proteine osservate da chi pratica sport dove la crescita muscolare è uno degli obiettivi principali.

I prodotti in commercio possono confondere, ma in genere è consigliato consultare un medico per assumere gli integratori proteici, energetici o alimentari corretti a seconda delle esigenze del proprio corpo e dello sport praticato. Per aumentare la massa muscolare le proteine sono indispensabili, ma è bene evitare l’abuso: è il caso delle proteine di origine animale, le quali da anni sono oggetto di discussione fra chi ha totalmente escluso certi alimenti dalla propria dieta, i medici (le opinioni sono divergenti) e gli atleti.
Sappiamo tutti che l’eccesso è sbagliato, ma ovviamente c’è una bella differenza fra la carne rossa e quella bianca: per questo motivo
non è possibile generalizzare.

Una soluzione sempre più adottata dai professionisti del settore sportivo risiede nell’assunzione di proteine attraverso supplementi dietetici: frutta e proteine del siero del latte costituiscono un’alternativa ideale, poiché consentono di evitare, ad esempio, gli acidi grassi saturi. Considerando la quantità di proteine contenute nei cibi più tradizionali (es. un etto di carne/pesce contiene 20-30 grammi di proteine), diviene indispensabile per un atleta trovare una soluzione che consenta di assumere il quantitativo ideale, prevenendo qualsiasi eccesso.

Il nostro corpo ha bisogno di proteine, ma in quantità che ovviamente non sono uguali per tutti: chi non pratica molta attività fisica dovrà assumerne circa 0.8 grammi per peso corporeo. Gli atleti, a seconda della disciplina, hanno necessità differenti che vanno da 1-1.2 grammi a 1.8 grammi per chilo di peso corporeo. Ogni alimento contiene anche altri nutrienti, per cui l’assunzione di proteine comporta anche quella di macronutrienti come grassi e carboidrati se fatta tramite gli alimenti. E proprio in tale contesto si insidiano gli integratori proteici: in questo modo, i professionisti sportivi possono limitarsi a fornire al proprio corpo ciò che serve realmente (es. per il recupero muscolare o per la riabilitazione dopo un problema fisico).

Ma l’attività fisica più intensa o un trauma non sono le uniche ragioni per cui assumere delle proteine sottoforma di integratori: basti pensare a chi segue una determinata dieta per perdere peso e necessita di tener conto anche del tono dei tessuti muscolari o agli anziani, i quali possono avere determinate carenze a causa di un’alimentazione incompleta. I vantaggi degli integratori proteici diventano sempre più chiari: sono una soluzione pratica e comoda da preparare ed assumere e non interessano solamente il mondo dello sport. Per molte persone costituiscono un modo per stare bene fisicamente, evitando di assumere colesterolo, grassi saturi o altri nutrienti che il corpo non necessita.

Diviene un’ovvietà il motivo per cui assumere proteine: è una necessità che non sempre può essere soddisfatta con determinati alimenti e questo vale per diversi soggetti. L’ideale è consultare il proprio medico per effettuare degli esami e conoscere le esigenze del proprio corpo. Acquistare degli integratori è possibile persino nelle farmacie, ma anche online la varietà non delude e i prezzi sono alquanto competitivi.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.