Ispettori di Equitalia si presentano, 50enne li picchia: condannato

0

foto-equitaliaEra stata improvvisa e non gradita, la visita di due ispettori di Equitalia, giunti in azienda per un accertamento patrimoniale e lui, un imprenditore di 50 anni di Melegnano, nella provincia di Milano, aveva dato in escandescenze, picchiando i due malcapitati!
I fatti, risalgono a maggio del 2012, ma solo ora è arrivata la condanna per l’imprenditore; il Tribunale di Lodi gli ha inflitto una pena di 4 mesi e 15 giorni di reclusione, per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e dovrà risarcire ciascuno dei 2 ispettori, costituitisi parte civile, pagando 500 euro a ciascuno.

L’episodio era avvenuto nella ditta di costruzioni dell’uomo, un imprenditore edile, ove i 2 ispettori milanesi, entrambi 45enni, si erano presentato d’improvviso e; complice la crisi e il pesante clima verso i dipendenti di Equitalia, l’uomo li aveva colpito con pugni sulla schiena e in testa, causando loro traumi giudicati guaribili in 5 e 7 giorni.

Michela Galli

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.