News

Lombardia: province addio, cantoni come Svizzera

Lombardia dice addio alle province: cantoni come SvizzeraLa Lombardia si appresta a dire addio alle province, introducendo i cantoni, proprio come avviene in Svizzera. I cantoni, secondo Maroni, saranno 8

 

Il governatore della Lombardia, dunque, vuole delineare una nuova mappa amministrativa regionale, devolvendo agli 8 cantoni le funzioni delle Province.

“Eliminiamo tutti i livelli intermedi e li concentriamo o in basso nelle mani dei sindaci o in alto nelle mani della Regione. O al livello della nuova area vasta”, ha dichiarato Maroni, che vuole anche effettuare un taglio alle comunità montane.

Sarà un comitato riforme a stabilire quali sono le competenze delle Province che potranno essere devolute alla Regione. Maroni ha poi precisato:

“Un altro compito del comitato è quello di semplificare. Dobbiamo capire come eliminare i livelli intermedi dal punto di vista della gestione e della sovrapposizione. Lasciamo strutture come consorzi e parchi ma evitando la duplicazione. Il cittadino o l’imprenditore ha 5 o 6 interlocutori diversi…”.

I referenti lombardi del Pd, Enrico Brambilla e Alessandro Alfieri, condividono la decisione di Maroni:

“L’apertura di Maroni a ragionare in questa in questa direzione è positiva, e speriamo che il governatore indichi un cambio di atteggiamento del suo partito, a partire dal segretario Salvini, nei confronti delle riforme volute dal governo Renzi… L’obiettivo di tutti deve essere quello di cogliere l’opportunità di semplificare i livelli amministrativi, rendere più efficace la pubblica amministrazione e sostenere al meglio la ripresa del nostro sistema economico”.

Insomma, in futuro la Lombardia sarà molto simile alla Svizzera sotto il profilo amministrativo, visto che al posto delle 12 province ci saranno 8 cantoni. Il M5S accusa la Lega e non apprezza l’apertura di Maroni. Il grillino Stefano Buffagni, ad esempio, ha tuonato:

“A Roma la Lega fa finta opposizione al Governo sulle riforme costituzionali ,emtre a Milano Maroni è già pronto ad istituire altri baracconi che vorrebbe chiamare cantoni. Non sappiamo se le province saranno davvero cancellate che già sentiamo parlare la solita politica incapace di sbarazzarsi della logica dei carrozzoni amministrativi”.

Secondo voi, i cantoni in Lombardia miglioreranno la situazione?

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.