Mafia Capitale, Marino non si dimette: “Ho cacciato i cattivi”

0

Dopo i nuovi arresti collegati all’inchiesta ribattezzata ‘Mafia Capitale’, molti (Salvini in primis) hanno richiesto al sindaco di Roma, Ignazio Marino, di dimettersi. Il primo cittadino, però, non vuole lasciare l’incarico.

“Io ho cacciato i cattivi quindi se dovessi fare un passo indietro farei quello che chiede la mafia”, ha detto Marino, non esimendosi dal criticare il suo predecessore Giovanni Alemanno: “Non sono esperto di giurisprudenza ma l’inchiesta del procuratore Pignatone ha confermato che con la nostra Giunta c’è stata una totale discontinuità, mentre con Alemanno le attività della mafia si erano infiltrate anche ai vertici più alti dell’amministrazione”.

Marino auspica che i responsabili vengano condannati a pene severe.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.