Mario Draghi chiede unione per riformare economie, moniti Ue sempre disattesi

0

Mario Draghi, governatore della Banca centrale europea, ha invitato gli stati membri dell’Ue a collaborare per riformare le loro economie. Draghi ha anche sottolineato che i tanti inviti della Bce agli stati per migliorare l’unione economica e monetaria sono stati disattesi.

Il numero uno della Bce ha sottolineato che bisogna garantire una parificazione, nell’Ue, in tema di crescita, occupazione e produttività. Le divergenze, insomma, vanno ridotte al minimo. In merito alle riforme strutturali, poi, Draghi ritiene giusta una normativa comune, sebbene riadattata alle caratteristiche locali.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.