Mia Martini: artista unica e sensibile, malelingue la uccisero

0

Esistono cantautori che lasciano il segno sebbene lascino il mondo troppo presto. Mia Martini è stata certamente un’artista che ha lasciato il segno; la sua voce ‘graffiante’ e unica ha estasiato tantissime persone. Purtroppo, la vita degli artisti non è sempre facile, anzi spesso l’ansia, il timore e la depressione prendono il sopravvento.

Sono già passati 20 anni dalla morte di Mia Martini. Il cadavere venne ritrovato nella sua abitazione, a Gallarate. L’autopsia confermò la morte per arresto cardiocircolatorio. La sorella di Loredana Bertè stava passando un brutto momento della sua vita: nessuno le telefonava. Si era diffusa la diceria che portasse sfortuna.

A lanciare verso il successo Mia fu l’avvocato Crocetta, numero uno del Piper e talent scout. Il primo successo arrivò al Festival di Musica d’Avanguardia e Nuove Tendenze di Viareggio. L’artista trionfò grazie allo splendido brano “Padre davvero”.

La vita della Martini fu costellata da gioie e dolori. Una volta fu anche sorpresa dalle forze dell’ordine con un esiguo quantitativo di sostanze stupefacenti. Ognuno può pensare ciò che vuole ma non si può negare che Mia Martini ha ispirato tanti grandi cantautori italiani. Straordinari brani come “Minuetto”, “Gli uomini non cambiano” e “Almeno tu nell’universo”. Quest’ultimo è stato reinterpretato in modo egregio anche da Elisa.

Si può dire tutto e il contrario di tutto sulla vita e la carriera di Mia Martini ma non si possono negare il suo talento, la sua umanità e la sua sensibilità. Una donna, una cantautrice distrutta e uccisa dalle malelingue. Gli amici come De Gregori, Mina, Claudio Baglioni e Ivano Fossati la ricordano e la ricorderanno sempre. Mia Martini era straordinaria.

Mina, parlando della cantautrice calabrese, disse: “Per fortuna il suo talento dolente e intenso è rimasto qui, nei suoi dischi. Io ho anche fatto un suo pezzo, ‘Almeno tu nell’universo’, ma meglio la sua versione”.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.