Mobility Management, Castorina– Gandolfi (PD): “Ridefinire il ruolo del Mobility Manager”

0

Nel giorno della presentazione della proposta di legge sul ‘Mobility
management’, il presidente del think tank Cultura Democratica Federico
Castorina e l’On. Paolo Gandolfi commentano le nuove prospettive per la
figura del Mobility manager.

“La mobilità urbana deve diventare un punto fondamentale nell’azione
delle nostre istituzioni. Se la logistica dei trasporti non funziona,
abbiamo perso tutti: non solo sul piano della qualità della vita da
parte dei cittadini, che diventa sempre più insopportabile, ma anche una
grossa fetta della nostra competitività economica diminuisce per una
cattiva gestione del traffico nelle nostre città. La mobilità urbana
deve avere lo stesso peso dell’alta velocità, non si può far diventare
Roma e Milano delle grandi potenze nell’ambito dei trasporti e poi
dimenticarsi totalmente dei piccoli tratti, dove ci sono sempre maggiori
difficoltà per spostarsi”.

“La nostra proposta sul ‘Mobility management’ ha lo scopo di ridefinire
il ruolo del Mobility manager, rafforzando questa figura professionale
all’interno delle scuole e della Pubblica Amministrazione, assicurando a
tutte le città italiane una gestione dei trasporti efficiente, che si
concentri non solo sull’ecocompatibilità ma anche sulla vivibilità del
territorio”.

“L’attività del mobility manager aziendale è finalizzata a promuovere la
modificazione delle abitudini di mobilità dei dipendenti della propria
azienda o ente pubblico, limitando l’uso dei mezzi privati motorizzati,
a favore di forme di mobilità collettive e più sostenibili”.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.