Morte Lo Porto: Obama si assume responsabilità, familiari risarciti

0

“Mi assumo tutte le responsabilità delle operazioni anti-terrorismo condotte dagli Usa, come quella in cui Giovanni Lo Porto, l’italiano rapito in Pakistan da al Qaida nel gennaio 2012, è stato ucciso, in una regione al confine tra Afghanistan e Pakistan, nel gennaio scorso”. Il presidente americano Barack Obama ha usato tali parole per testimoniare il suo dolore per il decesso dell’italiano e dell’americano Weinstein, entrambi vittime di un raid contro i terroristi.

“Voglio esprimere le più profonde condoglianze alla famiglia di Giovanni Lo Porto e a quella di Warren Weinstein. Siamo vicini alle famiglie di Giovanni e Warren, due cooperanti uniti dallo stesso spirito di servizio“, ha aggiunto Obama.

Obama ha fatto sapere che gli Usa risarciranno le famiglie di Lo Porto e Weinstein.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.