Prelievo di sangue con siringa addio: cerotto non farà sentire dolore

By | 11 dicembre 2014

Temete i prelievi di sangue perché terrorizzati dall’ago? Niente paura, a breve basterà un normale cerotto per i prelievi di sangue. Ne è certo un gruppo di esperti di Belfast, in Irlanda.

Il sensazionale cerotto è formato da 361 aghi in polimero, che entrano solo nella parte più esterna della pelle, senza intaccare le estremità nervose, in sostanza quelle che fanno sentire dolore. Così come le siringhe, i cerotti avveniristici saranno monouso.

Gli scienziati irlandesi hanno asserito che il nuovo cerotto per il prelievo di sangue riduce moltissimo il rischio di infezioni come epatite e Hiv per il personale sanitario.

loading...

Ryan Donnelly, coordinatore del team di ricerca, ha comprovato che il cerotto è certamente migliore rispetto alla classica siringa. Prima della sua commercializzazione, però, il cerotto sarà sottoposto ad altri test.

Bella notizia, dunque, per tutte le persone che hanno paure di aghi e punture e per i bimbi che nascono prematuramente, sottoposti frequentemente a prelievi e iniezioni di cure.

La belenofobia, ossia la paura dell’ago, affligge molte persone che, spesso, non si sottopongono a prelievi di sangue anche se dovrebbero. Da tempo, ormai, molti ricercatori stanno lavorando su alternative al classico prelievo. Linda Klavinskis, immunologa del Kings College di Londra, ad esempio, lavora giorno e notte per mandare in pensione l’ago. Ci riuscirà?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *