News

Renzi pizzica Marino: “Se tornasse Renzi 1 non starei tranquillo”

Il sindaco di Roma, Ignazio Marino, fa finta di niente e non dà peso alle parole proferite dal premier Renzi in merito allo scandalo Roma Capitale: “Se tornasse Renzi 1, nei panni del primo cittadino non starei tranquillo”.

Marino non ha nessuna intenzione di dimettersi, anzi, durante un’intervista al Teatro dell’Opera ha dichiarato: “Noi pensiamo al futuro della città che cammina e va avanti”. Il primo cittadino della Capitale ha smentito indirettamente di aver sentito Renzi con queste parole: “Ho sentito il nuovo amministratore delegato della Fondazione Musica per Roma“.

Le parole del premier Renzi, secondo Matteo Orfini (commissario Pd) rappresentano un’incitamento a fare meglio, sebbene a Roma ci siano tanti problemi. Secondo Orfini, quindi, in sindaco di Roma può tranquillamente terminare la consiliatura in corso.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.